CHI SIAMO / 2CRUSHSITE.IT / BLOG / FACEBOOK / GUIDA ALL'USO E PRIVACY



calendario
tutti gli appuntamentir
danza, teatro, performing art
r
musica
r
incontri (convegni, escursioni, etc.) r
didatticar
cinemar
mostre
r
notizie, novità, approfondimenti
tutti gli articolir
soggetti
l'indice dei soggetti partners crushsite.it
Consulta la pagina guida all'uso e privacy per conoscere come funziona il sito.
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)

Francesco Montanari e compagnia Gank: Poker

Data: Giovedì 16 novembre 2017
Dove: Teatro Comunale, Piazza Garibaldi 5/g, Pergine Valsugana (Tn)
Orario: ore 20.45

Di: Patrick Marber.
Traduzione: Carlo Sciaccaluga.
Scene e costumi: Laura Benzi.
Regia: Antonio Zavatteri.
Produzione: Francesco Montanari e compagnia GANK.
Con: Massimo Brizi, Alberto Giusta, Aldo Ottobrino, Matteo Sintucci, Federico Vanni e Antonio Zavatteri.


Dopo la prima nazionale il 24 ottobre al Teatro Parioli di Roma per l'apertura della stagione 2017-2018, Francesco Montanari con la Compagnia Gank approderà direttamente al Teatro Comunale di Pergine con “Poker” il 16 novembre alle ore 20.45.

Francesco Montanari, già protagonista della serie Romanzo Criminale e star affermata in ambito teatrale, sarà affiancato da Massimo Brizi, Alberto Giusta, Aldo Ottobrino, Matteo Sintucci e Antonio Zavatteri in questo nuovo spettacolo scritto da Patrick Marber e diretto da Antonio Zavatteri, Poker, in cartellone al Teatro comunale di Pergine giovedì 16 novembre 2017.

La trama è semplice. Un ristorante di periferia. Il proprietario dispotico e il figlio ribelle, due camerieri e il cuoco. Ogni domenica sera, dopo la chiusura, questi vanno nello scantinato del locale e giocano a poker tutta la notte. La vita dei cinque è scandita da questa abitudine, le loro passioni e le loro speranze si condensano in questa notte di sfida reciproca, in cui si cerca il riscatto e la gloria.
Si tratta di persone abbastanza comuni con alle spalle una vita non certo coronata di grandi successi, ma che hanno progetti di una svolta: diventare un professionista del tavolo da gioco in America, aprire un proprio ristorante in un posto improbabile, sistemare relazioni famigliari consumate. Sogni di cambiamento bloccati però dall'incapacità di perseguirli con successo.

Una routine che si ripete tutte le domeniche sere fino a quando fa il suo ingresso in scena, e quindi al tavolo da gioco, un personaggio misterioso per quasi tutti i protagonisti della vicenda, ma non per il pubblico; un personaggio che porta alla vita dei nostri eroi disequilibrio e curiosità aggiungendo suspance agli sviluppi della vicenda e, soprattutto, alla partita che si giocherà.

Patrick Marber, ex cabarettista, autore anche di Closer, must della nuova drammaturgia inglese porta in scena la sua prima commedia, una creazione perfetta, leggera, crudele e molto divertente. Una commedia in cui il gioco del poker può essere visto come una metafora della vita; la partita diventa così  lo sfondo per un profondo studio dei diversi personaggi, ossessionati dagli incubi dell’abitudine/vizio del gioco e della speranza di riuscire almeno una volta a vincere. Sfortunati e perdenti, ma mai oggetto di pietà, in un clima struggentemente comico.
Marber non lascia vie d’uscita ai sei personaggi costretti intorno a un panno verde, in cerca di un senso alla propria esistenza che vada oltre le carte da gioco. Con grande padronanza del dialogo e della scena, Marber sa coinvolgere il pubblico in una storia avvincente, per meglio riflettere sulla società contemporanea.

FRANCESCO MONTANARI
Nasce a Roma il 4 ottobre del 1984. Diplomato presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico, Francesco Montanari partecipa al saggio di diploma dell'allievo regista Jacopo Bezzi, I bambini di sale, ed è successivamente diventato famoso per la sua partecipazione, nel ruolo del "Libanese", in Romanzo criminale - La serie, serie tv ispirata alla vera storia della banda della Magliana.
Nel 2009 è nel film Oggi sposi, regia di Luca Lucini.
Ha inoltre partecipato, al fianco di Benedicta Boccoli e Sebastiano Somma, allo spettacolo teatrale Sunshine, per la regia di Giorgio Albertazzi e, insieme a Riccardo De Filippis, a Il Calapranzi di Harold Pinter, per la regia di Giorgio Caputo.
Nel 2010 è protagonista dello spettacolo Killer Joe, di Tracy Letts, con la regia di Massimiliano Farau, al fianco di Alessandro Marverti, Chiara Claudi, Andrea Ricciardi e Patrizia Ciabatta. Interpreta il sicario Killer Joe. Nello stesso anno recita da protagonista anche in Piccoli equivoci, per la regia di Claudio Bigagli, insieme a Mauro Meconi e Diane Fleri. Ancora protagonista, assieme a Vanessa Hessler, del film: Sotto il vestito niente - L'ultima sfilata di Carlo Vanzina.
Nel 2012 interpreta la parte di un senza tetto nel videoclip di Luciano Ligabue M'abituerò, diretto e prodotto da Marco Salom.
Nello stesso anno è il protagonista del cortometraggio di Francesco Felli L'ultimo giro di valzer, assieme a Serena Autieri, nel quale interpreta il difficile ruolo di un malato di SLA
Nel 2013 compare in Squadra antimafia interpretando Achille Ferro, spietato mafioso catanese.
Valerio Binasco lo sceglie per interpretare Romeo in Romeo e Giulietta prendendo il testimone di Riccardo Scamarcio.
Sempre nel 2013 interpreta una drag queen nel film Come non detto per la regia di Ivan Silvestrini. Nel 2014 è in scena con Parole incatenate insieme a Claudia Pandolfi per la regia di Luciano Melchionna.
Nel 2015 interpreta Giovanni nello spettacolo teatrale Il più bel secolo della mia vita, recitando al fianco di Giorgio Colangeli. Sempre nel 2015 è stato ospite alla festa de Il fatto quotidiano, per interpretare Massimo Carminati nelle intercettazioni di mafia capitale.
Nel 2016 conduce assieme ad Alessandro Bardani una trasmissione radiofonica di nome Happy Hour su Radio 2.

Informazioni:
http://www.teatrodipergine.it


Iniziativa segnalata da Teatro Comunale di Pergine


Crushsite.it è un portale regionale di cultura, arte e spettacolo e una web agency specializzata nel settore culturale.
chi siamo


Crushsite.it è una testata registrata presso il Tribunale di Rovereto, Nr. 3 bis/2008 del 14/03/2008 - REA 180005 - P.IVA: 01815580228 - CF. STFSML71P21L378C.
Direttrice responsabile: Claudia Gelmi.
Il sito contiene comunicati stampa e materiali promozionali forniti dai partner del servizio. Copyright dei rispettivi proprietari.