CHI SIAMO / 2CRUSHSITE.IT / BLOG / FACEBOOK / GUIDA ALL'USO E PRIVACY



calendario
tutti gli appuntamentir
danza, teatro, performing art
r
musica
r
incontri (convegni, escursioni, etc.) r
didatticar
cinemar
mostre
r
notizie, novità, approfondimenti
tutti gli articolir
soggetti
l'indice dei soggetti partners crushsite.it
Consulta la pagina guida all'uso e privacy per conoscere come funziona il sito.
- (Foto dal sito ufficiale/©MoniQue foto)
- (Foto dal sito ufficiale/©MoniQue foto)

Metodo Feldenkrais®, lezioni settimanali con Luna Pauselli

Data: da Lunedì 12 settembre 2016 a Martedì 30 maggio 2017
Dove: Spazio Galasso 13, Vicolo Galasso 13, Trento
Orario: dal 12 settembre: lunedì ore 9:00, ore 13:50, ore 16:45, ore 18:00 / martedì ore 11:30 e ore 13:00 (*le lezioni durano 60 minuti)
Costo/note: 12 lezioni 140 €, 18 lezioni 195 € / Promozione iscrizioni entro l’1.10: 24 lezioni 250 € / Con la conferma dell'iscrizione saranno inviate le modalità di pagamento e degli eventuali recuperi / Le lezioni a Spazio Galasso 13 sono rivolte ai soci dell’Associazione Controra (quota associativa annuale 5 €) / Per iscrivervi, prenotare una lezione di prova o ricevere info dettagliate potete contattare direttamente l’insegnante al numero 349 737 6495 o all’email info@lunapauselli.it

Curiosity is the most important ingredient for learning
Moshe Feldenkrais

Nel corso dell’anno vengono proposte lezioni settimanali ed incontri a tema in diverse sedi a Trento, Povo, Rovereto, Bolzano e Roveré della Luna. Maggiori informazioni a questo link.

Due parole sul Metodo Feldenkrais®
Il Metodo Feldenkrais® è un sistema educativo che utilizza il movimento come strumento per apprendere, cambiare e migliorarsi.  Nelle lezioni l’insegnante guida gli allievi nell’esplorazione di movimenti inusuali che evolvono per complessità ed escursione, rimanendo nell’ambito di un’attività confortevole e non faticosa. Attingendo alle sue migliori risorse, l’allievo può scoprire un modo migliore di muoversi, imparare come ridurre gli sforzi non necessari e rendere quindi l’azione più funzionale.
Le lezioni sono indicate a tutti: a chi si trova ad affrontare situazioni di stress o dolore, a chi desidera migliorare le proprie prestazioni sportive e/o artistiche, a chi lavora in ambito sanitario, a chi insegna discipline corpore, … a chi è semplicemente curioso di imparare qualcosa di nuovo.

Luna Pauselli
Sono Insegnante Metodo Feldenkrais®, fisioterapista ed insegnante Bones For Life®.
Nel mondo della danza ho avuto la fortuna di incontrare il Feldenkrais® e nel 2010 ho lasciato il lavoro di terapista per dedicarmi a ciò che sento più in linea con me e con il mio stare. Assieme a Natascia Belsito e Paola Carlucci ho fondato l’Associazione Controra - proposte formative e performative nell’ambito di danza contemporanea, teatro danza e Contact Improvisation - e da oltre 15 anni suono nel gruppo di musica brasiliana SovverSamba, col quale nel 2015 ha prodotto il primo disco, Couros e Cordas.
Ho seguito corsi specifici su perineo, pavimento pelvico e respirazione con Núria Vives Parés in Italia e Spagna e mi interessa il campo dell’educazione somatica, quell’ambito di ricerca nel quale si muovono diversi metodi di crescita personale che pongono al centro il corpo come strumento di apprendimento e miglioramento di sé.

Feldenkrais e neuroscienze
A proposito di neuroplasticità
Iniziamo con un concetto: l’apprendimento è un processo esperienziale che consiste nel creare una risposta nuova ad uno stimolo conosciuto.
Proseguiamo con un esempio: poniamo che andando in bicicletta io incontri un sasso e che io cada. Imparo qualcosa di nuovo se al secondo sasso elaboro una risposta diversa: lo evito, lo salto, fermo la bicicletta, …
La neuroplasticità è proprio questo: la capacità del cervello di modificarsi per tutto l’arco della nostra vita. Ampliando lo sguardo possiamo quindi dire che il nostro modo di muoverci, pensare ed emozionarci determina la forma e la funzione della nostra “mappa cerebrale” e sta a noi decidere se e come usare la capacità di modificarla.

Pensando alle abitudini (motorie, di pensiero, emotive): dobbiamo eliminarle?
Le abitudini sono un modo eccellente di agire: se percorriamo sempre la stessa strada (e non ci sono intoppi) possiamo farlo "ad occhi chiusi”.
C'è però un rovescio della medaglia: se le nostre abitudini hanno creato (o stanno supportando) una situazione di dolore o sofferenza, è probabile che non ne siamo consapevoli e, soprattutto, che non sappiamo come trovare o ritrovare uno stato di salute e benessere.
Se quindi l'abitudine da una pare risulta estremamente utile, dall'altra è un limite all'apprendimento e al miglioramento di una funzione o un’azione.
Tornando alla neuroplasticità: stare in ciò che conosciamo ci porta a percorrere, anche a livello neuronale, le stesse strade; esplorare l'ignoto - con consapevolezza - ci porta invece a imboccare vie inesplorate ed a creare nuove connessioni nervose.

… che c’entra il Metodo Feldenkrais?
Il Feldenkrais mette le sue basi proprio su questi concetti.
Nelle lezioni - chiamate di Consapevolezza Attraverso il Movimento® - l’insegnante guida gli allievi nell'esplorazione di sequenze di movimento inusuali e nella ricerca di nuove strategie d’azione. Anzichè sforzarsi per raggiungere un obiettivo o copiare un modello prestabilito, l’allievo migliora la sua organizzazione motoria e impara a ridurre le tensioni e lo stress emotivo e fisico, trovando un senso di agilità, armonia e leggerezza.

Un gentile invito a rallentare. Per imparare a portare la nostra attenzione sulla qualità in ciò che facciamo; per apprezzare come forzando meno possiamo andare più lontano e con più piacere; per accordarci col nostro personale ritmo di apprendimento. Coltivando la nostra consapevolezza, sviluppiamo le capacità di sentire e muoverci, di connetterci con noi stessi e con gli altri e diveniamo così maggiormente in grado di adattarci in modo creativo a ciò che la vita ci chiede.


Iniziativa segnalata da Spazio Galasso 13


Crushsite.it è un portale regionale di cultura, arte e spettacolo e una web agency specializzata nel settore culturale.
chi siamo


Crushsite.it è una testata registrata presso il Tribunale di Rovereto, Nr. 3 bis/2008 del 14/03/2008 - REA 180005 - P.IVA: 01815580228 - CF. STFSML71P21L378C.
Direttrice responsabile: Claudia Gelmi.
Il sito contiene comunicati stampa e materiali promozionali forniti dai partner del servizio. Copyright dei rispettivi proprietari.