CHI SIAMO / 2CRUSHSITE.IT / BLOG / FACEBOOK / GUIDA ALL'USO E PRIVACY



calendario
tutti gli appuntamentir
danza, teatro, performing art
r
musica
r
incontri (convegni, escursioni, etc.) r
didatticar
cinemar
mostre
r
notizie, novità, approfondimenti
tutti gli articolir
soggetti
l'indice dei soggetti partners crushsite.it
Consulta la pagina guida all'uso e privacy per conoscere come funziona il sito.

Bassa Atesina, per le serate al teatro Cristallo arriva lo shuttle

Avvisi/comunicati / Pubblicato il 22 settembre 2017 / Teatro Cristallo
Comodi e veloci da casa a teatro con un servizio gratuito

Andare a teatro non è mai stato più semplice per gli abitanti della Bassa Atesina: per questa stagione infatti il Teatro Cristallo di Bolzano offre al pubblico della Bassa Atesina un servizio shuttle, grazie ad un accordo con la cooperativa Navy, che permette agli spettatori di vedere ad un prezzo scontato la rassegna “In Scena” (11 spettacoli + 2 in omaggio) curata dall'Associazione Cristallo in collaborazione col Teatro Stabile di Bolzano e di essere accompagnati gratuitamente da casa a teatro per tutte le sere di spettacolo della rassegna. Inoltre, grazie alla partnership con le Biblioteche della Bassa Atesina, venerdì 29 e sabato 30 settembre verrà allestita una postazione mobile della cassa del Teatro Cristallo presso la Biblioteca di Salorno e venerdì 06 e sabato 07 ottobre presso la Biblioteca di Egna.

Davvero da non perdere la stagione del Teatro Cristallo di Bolzano: e questa volta, non sarà la distanza a separare la Bassa Atesina dalla città capoluogo. Il Teatro Cristallo ha voluto agevolare infatti la presenza in sala degli abitanti della Bassa Atesina offrendo loro la possibilità di abbonarsi ad un prezzo speciale di 70 euro agli 11 spettacoli della rassegna “In Scena” e ai 2 spettacoli in omaggio inseriti nel pacchetto e di fruire gratuitamente del servizio navetta casa-teatro che prevede, in via del tutto eccezionale,  il trasporto gratuito degli spettatori da casa a teatro e ritorno.
Il pubblico della Bassa Atesina interessato potrà acquistare l'abbonamento e prenotare il servizio shuttle direttamente a Salorno ed Egna, grazie alla partnership della Biblioteca Comunale di Salorno e della Biblioteca Endidae di Egna. Venerdì 29 settembre dalle 16 alle 18 e sabato 30 settembre dalle 10 alle 12 sarà allestita la cassa presso la Biblioteca di Salorno; venerdì 06 ottobre dalle 16 alle 18 e sabato 07 ottobre dalle 10 alle 12 invece la cassa mobile del Cristallo sarà presso la Biblioteca Endidae di Egna.
Prestigiose compagnie e artisti nazionali e internazionali rientrano nella rassegna “In scena” dell'Associazione Cristallo realizzata in collaborazione con il Teatro Stabile di Bolzano. Ad inaugurare questa rassegna sarà Max Giusti con il divertente “Cattivissimo Max” a cui farà seguito, a novembre, uno spettacolo dell'artista tedesca Ute Lemper che si esibirà in un toccante omaggio ai musicisti ebrei vittime del nazismo con musiche scritte da Francesco Lotoro, anch'egli ospite del Cristallo e dell'Associazione La Strada-Der Weg a gennaio, in occasione della Giornata della Memoria. In cartellone poi è prevista la trasposizione teatrale di un grande classico del cinema italiano, “Il sorpasso”, con Luca Di Giovanni e Giuseppe Zeno, mentre a gennaio Alessandro Albertin ricorderà la figura di Perlasca, un giovane commerciante comasco che salvò la vita a più di cinquemila ebrei. A febbraio Natalino Balasso sarà protagonista del secondo capitolo della saga “La Cativìssima” dove toccherà con la sua inconfondibile ironia l'inarrestabile decadimento della società moderna. Seguiranno Marina Massironi e Alessandra Faiella impegnate in un thriller teatrale mentre Andrea Castelli proporrà un suo sogno-progetto tenuto per anni in un cassetto: raccontare l'Iliade. Lillo e Greg porteranno al Cristallo il loro “Best of” e Serra Yilmaz sarà protagonista dello spettacolo tratto dal romanzo di Elif Shafak “La bastarda di Istanbul”. In occasione della Giornata delle Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime di tutte le mafie è previsto uno spettacolo tratto dal testo di Roberto Saviano “La paranza dei bambini” mentre chiuderà la rassegna uno spettacolo sulla storia di Laura Fermi, moglie del fisico Enrico, costretta a vivere, negli anni '40,  in New Mexico, in un paese anonimo e con l'obbligo coercitivo del silenzio. Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21. Il prezzo normale dell'abbonamento è di 80 euro (intero) / 60 euro (under 27) mentre per gli abitanti della Bassa Atesina il prezzo riservato è di 70 euro / 60 per i giovani sotto i 27 anni.


Notizia segnalata da Teatro Cristallo


Crushsite.it è un portale regionale di cultura, arte e spettacolo e una web agency specializzata nel settore culturale.
chi siamo


Crushsite.it è una testata registrata presso il Tribunale di Rovereto, Nr. 3 bis/2008 del 14/03/2008 - REA 180005 - P.IVA: 01815580228 - CF. STFSML71P21L378C.
Direttrice responsabile: Claudia Gelmi.
Il sito contiene comunicati stampa e materiali promozionali forniti dai partner del servizio. Copyright dei rispettivi proprietari.