CHI SIAMO / 2CRUSHSITE.IT / BLOG / FACEBOOK / GUIDA ALL'USO E PRIVACY



calendario
tutti gli appuntamentir
danza, teatro, performing art
r
musica
r
incontri (convegni, escursioni, etc.) r
didatticar
cinemar
mostre
r
notizie, novità, approfondimenti
tutti gli articolir
soggetti
l'indice dei soggetti partners crushsite.it
Consulta la pagina guida all'uso e privacy per conoscere come funziona il sito.
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)

Educa: grande partecipazione al concorso per le scuole

Avvisi/comunicati / Pubblicato il 16 marzo 2017 /
Ora tocca alla giuria valutare le opere

Quasi 800 studenti di tutte le età e da molte parti del Trentino, ma anche da altre Regioni d'Italia, hanno aderito alla seconda edizione del concorso "L'EDUCAZIONE MI STA A CUORE", ideato dal Comitato promotore di EDUCA, il festival dell'educazione, per dare voce  e spazio ai pensieri di bambini e ragazzi. Le opere sono state  valutate oggi da una giuria di esperti che comunicherà e premierà i vincitori durante la prima giornata del festival. Creativi ed artisti hanno invece ancora tempo fino al 20 marzo per partecipare al concorso realizzato in collaborazione con l’associazione nazionale Autori di Immagine  il cui titolo, “Passaggi 2017”, richiama il tema dell’VIII edizione del festival.

Racconti, video, illustrazioni, sculture realizzate con materiale povero e di riciclo, ma anche un gioco con pedine e carte e un orto verticale, sculture con materiali poveri o di riciclo: sono alcune delle opere arrivate da tutto il Trentino (dalla zona del Garda a quella di Folgaria, dalla Valsugana alla Rotaliana e alla Vallagarina), ma anche da molte città italiane (Siracusa,  Ferrara, Venezia, Rovigo, Gorizia, Biella e Reggio Calabria) realizzate da  38 classi di ogni ordine e grado.
Bambini e ragazzi, accompagnati dai loro insegnanti, hanno scelto linguaggi espressivi diversi per dare forma alla loro idea di educazione; cosa che non ha reso facile il compito della giuria che si è riunita oggi. La giuria, composta dai rappresentanti del Comitato promotore di EDUCA e degli enti sostenitori del concorso (Casse Rurali Trentine e APT di Rovereto e Vallagarina) ha basato la valutazione non solo e non tanto sugli aspetti "estetici", ma anche su originalità del punto di vista,  coerenza con il tema del concorso e capacità dimostrata di lavorare in gruppo. La pluralità di pensieri e opinioni non è certo mancata come dimostrano alcuni dei titoli delle opere: "…
I vincitori saranno annunciati alle 12,30 del 7 aprile (primo giorno del festival che proseguirà fino a domenica 9) nei giardini del MART a Rovereto nel momento dedicato alla campagna culturale omonima del concorso, davanti a ospiti di eccezione che porteranno la loro testimonianza sull'educazione e istruzione come diritti che vanno garantiti a tutti anche attraverso la solidarietà.
Grazie al sostegno delle Casse Rurali Trentine, le tre classi vincitrici trentine (una delle scuole primarie, una delle secondarie e una degli Istituti superiori) riceveranno ciascuna, un buono di 800 € (il cui valore al netto degli oneri di legge è pari a 600 €) da utilizzare per un viaggio o visita studio coerente con il loro percorso scolastico. L'APT di Rovereto e Vallagarina con i Musei del territorio ha messo invece a disposizione di 20 studenti e due insegnanti di una scuola extraprovinciale un soggiorno a Rovereto con l'opportunità di vedere le bellezze locali, naturalistiche, storico-artistiche e di partecipare a laboratori didattici appositamente ideati per loro. Tutte le opere saranno visibili a Rovereto durante il festival nei vari spazi degli appuntamenti in calendario.

C'è tempo invece ancora fino al 20 marzo per i creativi che desiderino partecipare all'altro concorso realizzato da EDUCA in collaborazione con AI Autori di Immagini, l'associazione nazionale di professionisti e artisti dell’illustrazione, del fumetto e dell’animazione, aderente al Forum Europeo degli Illustratori (EIF), che raccoglie 20 associazioni di illustratori di 14 paesi con la finalità di diffondere il patrimonio dell’illustrazione europea nel mondo.
Le opere candidate dovranno esprimere un’idea o offrire stimoli di riflessione su “Passaggi”, tema della VIII edizione di EDUCA. Il vincitore riceverà da Autori di Immagini un premio di 300,00 euro; i primi tre classificati inoltre saranno ospitati durante il festival a Rovereto e avranno la possibilità di partecipare gratuitamente con una immagine alla selezioni dell’ANNUAL 2018 dell’associazione. Ad EDUCA sarà allestita la mostra a Palazzo Istruzione a Rovereto con le dieci migliori opere selezionate da una giuria di esperti, mentre tutti i lavori saranno pubblicati online sui siti www.educaonline.it; www.autoridimmagini.it e visibili su facebook. Per partecipare è possibile scaricare il regolamento e il bando sul sito www.educaonline.it.


Notizia segnalata da


Crushsite.it è un portale regionale di cultura, arte e spettacolo e una web agency specializzata nel settore culturale.
chi siamo


Crushsite.it è una testata registrata presso il Tribunale di Rovereto, Nr. 3 bis/2008 del 14/03/2008 - REA 180005 - P.IVA: 01815580228 - CF. STFSML71P21L378C.
Direttrice responsabile: Claudia Gelmi.
Il sito contiene comunicati stampa e materiali promozionali forniti dai partner del servizio. Copyright dei rispettivi proprietari.