Filtro agenda / Cinema

Bella addormentata

Evento segnalato da Multisala Astra
Una scena del film (Foto dal sito ufficiale)
Una scena del film (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Mer. 19 a Mar. 25 settembre 2012
Dove: Multisala Astra, Corso Buonarroti, Trento
Orario: Mercoledì 19, Giovedì 20, Venerdì 21, Sabato 22, Lunedì 24, Martedì 25: ore 21.00 / Domenica 23: ore 16.30 - 21.00

Regia: Marco Bellocchio.
Con: Toni Servillo, Isabelle Huppert, Alba Rohrwacher, Michele Riondino, Gian Marco Tognazzi, Maya Sansa.
Nazione: Italia.
Durata: 110'.
Genere: drammatico.
Data di uscita: 6 settembre 2012.

SITO UFFICIALE / TRAILER

Sinossi: Tutto si svolge, in vari luoghi d’Italia, in sei giorni, gli ultimi di Eluana Englaro, la cui vicenda resta sullo sfondo. Personaggi di fantasia dalle diverse fedi e ideologie le cui storie si collegano emotivamente a quella vicenda, in una riflessione esistenziale sul perché della vita e della speranza malgrado tutto.
Un senatore deve scegliere se votare per una legge che va contro la sua coscienza o non votarla, disubbidendo alla disciplina del partito, mentre sua figlia Maria, attivista del movimento per la vita, manifesta davanti alla clinica dove è ricoverata Eluana.
Roberto, con il fratello, è schierato nell’opposto fronte laico. Un “nemico” di cui Maria si innamora.
Altrove, una grande attrice cerca nella fede e nel miracolo la guarigione della figlia, da anni in coma irreversibile, sacrificando così il rapporto con il figlio.
Infine la disperata Rossa che vuole morire, ma un giovane medico di nome Pallido si oppone con tutte le forze al suo suicidio.
E contro ogni aspettativa, alla fine del film, un risveglio alla vita...

Recensione da cineclandestino.it (9): In corsa per il Leone d’oro a Venezia il dibattuto film di Marco Bellocchio Bella addormentata, bersaglio nei mesi scorsi di aprioristiche e faziose polemiche religiose, politiche e culturali che sono state all’origine addirittura della soppressione della Film Commission Friuli Venezia Giulia, rea di averne sostenuto la produzione. La pellicola ha convinto unanimemente la critica, che stamattina ha accolto con grande calore il nuovo lavoro di uno dei più grandi maestri del nostro cinema. Autore giovane e “arrabbiato” negli anni ’60, quando cominciò la sua carriera con I pugni in tasca,  e capace di reinventarsi lungo tutto l’arco della sua carriera restando sempre fedele all’analisi tematica che lo contraddistingue... (continua)

Recensioni, voti nel web: mymovies.it (n.d.), trovacinema (n.d.), movieplayer.it (n.d.), film.tv.it (n.d.), filmup.com e wikipedia.org.

Trailer:


Evento segnalato da Multisala Astra

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising