Filtro agenda / Cinema

Rotaie

Evento segnalato da Cineworld
Data: Ven. 20 aprile 2012
Dove: Multisala Modena, via S. Francesco d'Assisi, Trento
Orario: ore 21.00
Note: Intero € 10,00 - riduzione a studenti e universitari € 8,00 / info e prenotazioni 0461.260399

L’associazione Miscele d’Aria e Cineworld presentano Rotaie, film muto, regia di Mario Camerini, Italia 1929 - 74 min.
Il film verrà introdotto e presentato dal  critico cinematografico Gianluigi Bozza.
La proiezione sarà accompagnata con nuova colonna sonora eseguita dal vivo con musiche di Carlo Casillo ed eseguite da: Carlo Casillo (chitarre, live computers, tastiere, glockenspiel), Roberto Caberlotto (fisarmonica), Nicola Fadanelli (viola), Mariano De Tassis (percussioni, live eletronic effects).

A 30 anni dalla morte del noto regista Mario Camerini, il Festival Internazionale del Film di Roma lo scorso novembre 2011 gli ha reso omaggio con la proiezione del film muto Rotaie nella versione recentemente restaurata dalla Fondazione Cineteca Italiana di Milano accompagnata da una nuova colonna sonora appositamente realizzata dal musicista trentino Carlo Casillo (chitarre, live computers, tastiere, glockenspiel), con Roberto Caberlotto (fisarmonica), Nicola Fadanelli (viola), Mariano De Tassis (percussioni, live eletronic effects). Il film, proposto nel febbraio scorso anche a Milano presso lo spazio Oberdam della Fondezione Cineteca Italiana, viene ora replicato per la prima volta a Trento, con musiche dal vivo.
Rotaie è un classico nella storiografia del cinema italiano di cui rappresenta la rinascita dopo la crisi della seconda metà degli anni ’20. Sono le sequenze del casinò il vero nucleo del film, e non a caso è lì che Camerini si mette in gioco con la sua unica apparizione cinemato grafica. Cast: Käthe Von Nagy, Maurizio D’ancora, Daniele Crespi, Aldo Moschino. Da notare che la versione sonorizzata, presentata nel 1931, non fu approvata dal regista.

Da un recensione dell’epoca: Enrico Roma su Cinema Illustrazione del 25 marzo 1931: «[...] ecco ancora una chiarissima prova che l'Italia può ormai mettersi in gara con la cinematografia estera e vincere la sua definitiva battaglia. [...] Di Rotaie ammiriamo anzitutto la tecnica, impeccabile sotto ogni riguardo, l'armonia, la fusione e le proporzioni tra le varie parti, l'euritmia del montaggio, la sobrietà dei motivi decorativi e ornamentali, e la perfetta fusione tra argomento e realizzazione, tra interpretazione artistica e tecnica. [...] Camerini ha spiccato il grande salto che lo porterà lontano, purché gli siano dati i mezzi necessari e libertà di movimento. [...]».

Trama: Due giovani amanti sulla strada senza soldi, sfiorato il suicidio, trovano un portafoglio pieno, si danno al gioco e alla vita mondana; pur perdendo tutto troveranno in una altra strada la felicità.

La nuova colonna sonora di Casillo, suonata dal vivo, si fonda sulla contaminazione tra temi melodici ed elettronica, con richiami alla musica futuristica ed ambienti sonori evocativi e pulsanti.
Il restauro digitale, di carattere conservativo e non invasivo,  ha restituito fedelmente le qualità fotografiche del supporto originario d’epoca.


Evento segnalato da Cineworld

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising