Andrea Castelli: Libere storie

Evento segnalato da
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Sab. 28 febbraio 2015
Dove: Teatro Valle dei Laghi, via Stoppani, località Lusan, Vezzano (Tn)
Orario: ore 20.45
Note: per gli spettacoli di sabato 11/10, 13/12, 31/01, 14/02, e 07/03 Intero 16,00 euro / ridotto 14,00 euro / per questi 5 spettacoli sarà inoltre possibile acquistare il carnet al costo di 60,00 euro / per gli spettacoli di sabato 29/11 e 28/02 Intero 14,00 euro / ridotto 12,00 euro / per gli spettacoli di domenica 09/11 e venerdì 19/12 Intero 10,00 euro / ridotto 8,00 euro

Prima replica in Valle dei Laghi di Libere storie. Dopo le recenti repliche trentine Andrea Castelli arriverà anche a Vezzano. In via Stoppani presenterà il nuovo spettacolo sabato 28 febbraio - ore 20,45 - per la rassegna di prosa organizzata da Fondazione Aida e la Comunità Valle dei Laghi.

Un pacato ritorno alla parola, attraverso le storie. Semplici o complicate che siano esse raccontano le esperienze che costituiscono il bagaglio personale, il cosiddetto “vissuto”, di una persona. Che si voglia o no contengono sempre un “avviso ai naviganti” i quali, prima o poi – ma sempre prima che sia troppo tardi – dovrebbero trarne indicazioni per il viaggio. La vita a volte ci suggerisce cose importanti, attraverso le persone che ci accompagnano o che incontriamo, ed anche attraverso le storie che viviamo. Però non sempre -e quasi mai subito- si comprende quali perle sono contenute in avvenimenti o persone che abbiamo sfiorato con imperdonabile superficialità. A volte si può rimediare, a volte no. Ecco perché in questo incontro Andrea Castelli cercherà (raccontando in modo divertente come da anni fa in teatro) di seguire una sottile linea che identifichi e scovi eventuali segnali che, magari tardi, gli hanno fatto capire come era tracciata la strada che si trovava davanti.Che l’abbia capito è ancora da vedere, ma intanto lo racconta. E forse nel ritrovarsi insieme a rivivere casi della vita, avventure, gesta e peripezie si può imbattersi in un minimo comun denominatore che ci fa tornare a casa un po’ più sollevati.
Il progetto nasce dalla collaborazione tra Andrea Castelli e TrentoSpettacol. L’occasione di incontro è avvenuta nel gennaio 2012 per lo spettacolo‘Processo alla banalità del male’, scritto e diretto da Maura Pettorruso, e con Andrea Castelli nel ruolo da protagonista.

Andrea Castelli: attore professionista, autore e doppiatore. Si fa conoscere in regione prima con l’innovativo gruppo de “I Spiazaroi” (1975-2000) e poi per i suoi monologhi in dialetto trentino. Ama variare dal brillante al serio, dal classico al moderno, dal dialetto all’italiano. Recita e collabora con il Teatro Stabile di Bolzano. È stato diretto da Marco Bernardi, Paolo Bonaldi, Liliana Cavani, Gabriele Cipollitti, Luciano Emmer, Sandro Gastinelli, Antonio Caldonazzi, Roberto Marafante, Piero Maccarinelli, Leo Muscato, Neri Parenti, Maura Pettorruso, Carmelo Rifici.


Evento segnalato da

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising