Storie al Salè 2017. Letture e racconti di uomini e donne in giro per il mondo

Evento segnalato da Pituit studio d’arti
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Mar. 28 marzo a Mar. 18 aprile 2017
Dove: Parco Alexander Langer, Trento
Note: In caso di maltempo le letture NON verranno annullate poichè sarà possibile ripararsi sotto gli archi

Dal 28 marzo tornano le Storie al Salè: letture e racconti di uomini e donne in giro per il mondo.

A Trento, presso la Circoscrizione Oltrefersina, si trova il parco Alexander Langer (ex Salé) caratterizzato da una collina e dal viadotto della ferrovia della Valsugana. Sotto gli archi del viadotto in questi mesi sono fioriti degli spazi, dove è facile e bello incontrarsi. Tra di essi troviamo il TeatrArc: un piccolo teatrino all’aria aperta. Dal 28 marzo al 18 aprile 2017 per quattro martedì consecutivi e dal 12 settembre al 3 ottobre 2017 per altri quattro martedì consecutivi, il TeatrArc ospiterà una serie di letture animate e racconti destinate a bambini, famiglie e a tutti coloro che vorranno fermarsi ad ascoltare. Le storie scelte ci porteranno in giro per il mondo, da una parte all’altra dei cinque continenti. Saranno storie di donne e uomini che viaggiano, d’incontri; di cammini fatti insieme, almeno per un tratto, pur con difficoltà; “storie umane” che a volte diventano sovrumane e hanno il potere di gettare un ponte tra culture diverse e differenti visioni; con una dedica lieve a tutti i costruttori di ponti, come Alex Langer.

Si parte il 28 marzo 2017 alle ore 16.30 con Fiori di una notte: la storia vera di un ragazzo che, inseguendo le stelle, si trovò nel deserto e si innamorò delle sue piante.
Con la partecipazione di Vittorio Napoli e Giacomo Anderle.
Seguiranno il 04 aprile 2017, ore 16.30 Baba Marta, storie di primavera attraverso una delle più antiche tradizioni bulgare, un saluto al sole, ai fiori e alla vita. Con la partecipazione di Nadezhda Simeonova e Giacomo Anderle.
Martedì 11 aprile 2017 ore 16.30 Le arachidi di Mamadou, ovvero come fu che un pugno di bagigi partì dall’Africa e si ritrovò a Trento. Con la partecipazione di Mamadou e Giacomo Anderle.
E infine martedì 18 aprile 2017, ore 20.30 L’uomo dei ponti, la storia di un viaggiatore curioso che desiderava unire il mondo. Con Giacomo Anderle.

Gli incontri, ideati e condotti da Giacomo Anderle, si terranno dalle 16.30 alle 17.30. Seguirà merenda in comune con quello che ognuno porterà e vorrà condividere con gli amici del parco. In caso di maltempo le letture non verranno annullate poichè sarà possibile ripararsi sotto gli archi.

Il progetto Storie al Salé è ideato e realizzato da Finisterrae Teatri /Pituit studio d’arti con il contributo della Circoscrizione Oltrefersina e il sostegno della Cassa Rurale di Trento.

Informazioni:
http://www.pituit.it


Evento segnalato da Pituit studio d’arti

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising