Pop Up

Evento segnalato da Teatro di Meano
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Sab. 13 gennaio 2018
Dove: Teatro di Meano, Via delle Sugarine 22, Meano (Tn)
Orario: ore 20.00

Di Giulia Gallo e Giovanni Guerrieri / Scenografie Paolo Romanini / Regia Giulia Gallo e Giovanni Guerrieri / Collaborazione Giulia Solano / Con Beatrice Baruffini, Chiara Renzi, Serena Guardone, Francesca Ruggerini / Luci Emiliano Curà / Libri Giulia Gallo / Produzione Teatro delle Briciole e la compagnia I Sacchi di Sabbia.
Età consigliata: 3-6 anni / Durata: 45 min. circa.

Sarà lo spettacolo Pop-up. Un fossile di cartone animato a riaprire la stagione di teatro ragazzi nei due teatri: sabato 13 gennaio 2018 ore 20.00 nel Teatro di Meano e domenica 14 gennaio 2018 ore 16.00 al Teatro di Pergine.

Come annunciato dal titolo, lo spettacolo è la reinvenzione del libro animato in forma teatrale, in cui il bambino Pop-up, appunto, incontrerà una piccola, enigmatica sfera, raccontando così una storia in un modo differente rispetto a quello cui siamo abituati, che dona tridimensionalità al libro; anzi ai libri. Quattro infatti saranno i libri sapientemente animati dalle due attrici, ognuno con un colore diverso a simboleggiare diverse emozioni e associazioni tra sentimenti, forme e colori. Accanto ad un aspetto prettamente cromatico, lo spettacolo prevede anche un repertorio sonoro pensato e realizzato per scandire i momenti più importanti e salienti della storia. 

“Le avventure del bambino e della sua piccola palla danno così origine a un gioco simbolico di geometrie e di metamorfosi che tocca aspetti centrali di quell’immaginario: la fantasia, l’invito, la minaccia, il sogno. […] L’idea della reinvenzione scenica del libro pop up, la sfida di creare un cartone artigianale, una sorta di fossile di cartone animato nell’epoca del 3D, è la preziosa occasione per una riflessione sull’animazione, sulla saturazione e l’invasività delle sue tecniche contemporanee, per intraprendere una direzione più evocativa e meno aggressiva che lasci più spazio all’immaginazione nell’era della dittatura digitale” (http://www.solaresdellearti.it).

Informazioni:
www.teatrodimeano.it


Evento segnalato da Teatro di Meano

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising