Dust / Andrej Boleslavsky e Maria Judova

Evento segnalato da Pergine Festival
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Ven. 06 a Dom. 15 luglio 2018
Dove: Palazzo Hippoliti, Pergine Valsugana (Tn)
Orario: Da venerdì 6 a domenica 15 luglio, ore 18.00 - 23.00
Note: durata 10 minuti / Biglietto unico: 5€ (valido per Dust + Janus) / Acquistabile solo sul luogo dell’evento / Per una persona alla volta 

Artisti digitali Andrej Boleslavský e Mária Júdová;
coreografia Patricia Okenwa;
danzatrici Sona Feriencíková e Roman Zotov;
compositore Demdike Stare;
produttrice creativa Carmen Salas Pino;
Dust è stato prodotto con il supporto di Arts Council of England.


NEW FACE AWARD, JAPAN MEDIA ARTS FESTIVAL 2018
PREMO ALLA B3 BIENNALE DES BEWEGTEN BILDES VR COMPETITION, FRANCOFORTE 201

Come strumento di improvvisazione, la Realtà Virtuale può ispirare movimenti creativi; come strumento educativo, può registrare coreografie e incoraggiare il coinvolgimento del pubblico: per noi, è uno strumento che innesca espressioni artistiche infinite.
Andrej Boleslavský e Mária Júdová in Postmatter 

Dust è un’installazione di Realtà Virtuale che invita il pubblico a sperimentare la danza dal punto di vista di una particella che viaggia nello spazio, coinvolgendolo nella presenza immediata del danzatore in uno scenario visivo e uditivo unico. 

L’opera è ispirata dal fatto che quasi ogni elemento presente sulla Terra, inclusi i nostri corpi, sono fatti della materia di cui sono fatte le stelle; partendo da questa suggestione Dust cerca di reimmaginare la nostra percezione di corpo, spazio e tempo con l’uso delle tecnologie digitali. 

L’opera combina il live streaming con la cattura volumetrica della danza e dell’ambiente virtuale generando un’immersione visiva dello spettatore, oltre che fisica ed emotiva.
Dust è un’installazione di Realtà Virtuale all’interno di una stanza, e, a differenza dell’esperienza VR da seduti o in piedi, consente allo spettatore di esplorare l’ambiente virtuale muovendosi fisicamente all’interno dello spazio. Utilizzando una combinazione di movimento e tracciamento dei visori VR all’interno di un’area dedicata, l’opera immerge il pubblico attraverso una serie di momenti intimi in cui si può sperimentare un senso di scoperta e presenza in una forma di danza che nessun membro del pubblico ha mai sperimentato prima. 

Informazioni:
http://www.perginefestival.it


Evento segnalato da Pergine Festival

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising