Bad Lambs

Evento segnalato da Teatro Cristallo
- (Foto dal sito ufficiale / Di D. Aquaro)
- (Foto dal sito ufficiale / Di D. Aquaro)
Data: Gio. 07 febbraio 2019
Dove: Teatro Cristallo, Via Dalmazia, Bolzano
Orario: ore 21.00
Note: Rassegna "Corpi Eretici. Arte della diversità" - Teatro La Ribalta-Kunst der Vielfalt e Lebenshilfe Suedtirol / Biglietti: € 15 intero / € 12 con Cristallo Card / € 10 Cristallo Card young / I biglietti per questo spettacolo si potranno acquistare a partire dal 30/10/18 / prenotazioni@teatrocristallo.it / n. 0471.067822

Ideazione, coreografia e regia Michela Lucenti / Drammaturgia Carlo Galiero / Assistenza alla creazione Maurizio Camilli / Assistenza alla coreografia Giulia Spattini / Cinematografia Giorgina Pi/Bluemotion / Disegno luci Stefano Mazzanti / Costumi Chiara Defant / Danzatori Maurizio Camilli, Giacomo Curti, Ambra Chiarello, Giuseppe Comuniello, Michela Lucenti, Aristide Rontini, Emilio Vacca, Natalia Vallebona, Simone Zambelli / Una coproduzione Festival Oriente Occidente, Balletto Civile, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, FuoriLuogo/Centro Dialma Ruggiero / Con il sostegno del MIBACT.

In cartellone giovedì prossimo, 7 febbraio alle 21 al Teatro Cristallo di Bolzano ci sarà “Bad Lambs”, un pezzo di danza contemporanea portato in scena dal Balletto Civile di Michela Lucenti. Lo spettacolo è una partitura fisica per un ensemble allargato di interpreti, alcuni dei quali diversamente abili e fa parte della rassegna “Corpi eretici. Arte della diversità” del Teatro La Ribalta – Kunst der Vielfalt e Lebenshilfe Südtirol.

S’intitola “Bad Lambs”, letteralmente “agnelli cattivi”, il prossimo spettacolo della rassegna “Corpi eretici. Arte della diversità” curata da Teatro La Ribalta / Kunst der Vielfalt, in scena giovedì prossimo al Teatro Cristallo di Bolzano. Lo spettacolo di danza unisce al nucleo stabile di Balletto Civile alcuni danzatori diversamente abili avviando nuovi processi e incontri. In scena ci saranno Maurizio Camilli, Giacomo Curti, Ambra Chiarello, Giuseppe Comuniello, Michela Lucenti, Aristide Rontini, Emilio Vacca, Natalia Vallebona, Simone Zambelli.

“Ci inventiamo una storia – sostiene nella presentazione dello spettacolo la stessa ideatrice e regista, Michela Lucenti -. Da sempre, la relazione è al centro della ricerca di Balletto Civile. Sono convinta che il lavoro creativo attivato dalla relazione sia foriero di grandi sorprese. Ci permette di raggiungere obiettivi insperati nel superamento dei limiti di ciascun interprete. Un processo consapevole e cosciente da parte di tutti non per questo meno osato e forte per tendere a qualcosa di universale che il pubblico possa immediatamente comprendere. Essendo performers e artisti non creiamo alcun metodo terapeutico: per noi l’obiettivo è la scena, lo spettacolo. Questo ci spinge a dare molta importanza al processo. Ci piace raccontare delle storie con il corpo, tutto qui. Ma anche sapere che chi guarda possa sentirsi incluso in queste storie”.

I “bad lambs” hanno perso la parte migliore di loro in un incidente stradale. Non tutti se ne rendono conto, ma ognuno è incapace di dire addio al proprio fantasma. Eppure ci provano: sbattendo, perdendo l'equilibrio, tirandosi e spingendosi, correndo, alla ricerca disperata di un posto da chiamare casa, che sia un armadio, una canzone neomelodica, una poesia, il passato. Lo spettacolo non edulcora la realtà, vuole invece indagare la grazia con cui ogni individuo accetta la trasformazione o la perdita: la ricerca della forza di volontà e gli sforzi messi in atto per ricostituirsi. “Bad Lambs” esplora ciò che possiamo fare quando abbiamo perso tutto: racconta la guerra che l’umanità affronta affinché la morte diventi tragedia, il rumore musica, il movimento danza, la parola poesia. Si nutre di una dignità che non sta nella bella forma, ma negli sforzi che si fanno per inventarne una. Una volontà determina la differenza fra quello che è stato e quello che non è più, seleziona ciò che del passato può essere utile al presente, e se non trova nulla se lo inventa: autoconservazione. Lo spettacolo è una coproduzione Festival Oriente Occidente, Balletto Civile, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, FuoriLuogo/Centro Dialma Ruggiero.

Informazioni:
www.teatrocristallo.it


Evento segnalato da Teatro Cristallo

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising