Peter Pan

Evento segnalato da Teatro di Meano
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Sab. 26 gennaio 2019
Dove: Teatro di Meano, Via delle Sugarine 22, Meano (Tn)
Orario: ore 17.00 (Ore 16.30 merenda per tutti con succo e biscotti!)
Note: Info n. 0461.511332 (mar-ven 17-20 e sab 10-13), info@teatrodimeano.it

Stagione in abbonamento, teatro ragazzi.

Produzione Teatrino dell’Erba Matta / Di e con Daniele Debernardi / Musiche Delfino Alessandro / Scene Daniele Debernardi / Tecnico Luigi Debernardi.

L'eterno bambino, Peter Pan, vola sul palcoscenico del Teatro di Meano sabato 26 gennaio alle ore 17.00. Ma questo Peter Pan rappresentato dal Teatrino dell'Erba Matta è diverso: è realizzato con pupazzi e vive in un ambiente geometrico.
Il Teatrino dell'Erba Matta è una compagnia che nasce nel 1988, attualmente riconosciuta dall'E.T.I. (Ente Teatrale Italiano), e svolge i suoi spettacoli in tutto il territorio nazionale rivolgendosi principalmente ai minori, organizzando inoltre diverse rassegne estive ed invernali di teatro ragazzi come “La corte delle nuvole”, “Tra sogno e realtà” e “Che cosa bolle in pentola?”.

Con la storia di Peter Pan decidono di seguire fedelmente il testo scritto dall'autore J.M. Barrie, ma la novità sta nell'adattamento che è realizzato con pupazzi in un ambiente geometrico, formato da tanti parallelepipedi che si spostano, si aprono, si chiudono in ogni senso. Lo spettacolo è una serie di immagini, che si susseguono, accompagnate da un costante tessuto sonoro dove i paesaggi, come in un film degli anni ‘30, si modificano.
In questi colori chiari, grigi, seppia, marroni della scenografia si scopre, con pochi tratti essenziali, l'ambiente di Londra e dell'Isola che non c'è. La particolarità della messa in scena e dello sviluppo scenografico è quella che, in breve tempo, l’immagine cambia, si modifica creando i vari luoghi della storia, con un alternarsi di momenti comici e poetici.


Nella narrazione proposta da il Teatrino dell'Erba Matta c'è anche molta commedia dell'arte: un Capitan Uncino spagnolo spavaldo e pauroso, i pirati due zanni che parlano in dialetto piemontese e siciliano e ancora gli indiani con uno spiccato accento dei valligiani bergamaschi. 

Informazioni:
www.teatrodimeano.it


Evento segnalato da Teatro di Meano

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising