Filtro agenda / Mostre ed esposizioni

Luci ed ombre del legno - XIII Edizione

Evento segnalato da Spazio Klien
Giorgio Conta, particolare opera (Foto dal sito ufficiale)
Giorgio Conta, particolare opera (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Dom. 03 a Dom. 24 febbraio 2019
Dove: Spazio Klien, piazza Degasperi, Borgo Valsugana (Tn) 
Orario: da martedì a sabato 10-12 / 16-19; domenica e festivi 10-12 / Lunedì chiuso
Note: Inaugurazione: sabato 2 febbraio ore 17.00

Mostra con opere di MARTA FRESNEDA GUTIÉRREZ, JITKA KUSOVÁ VALEVSKÁ IONEL ALEXANDRESCU, MARTA ZUCCHINALI.
Con la partecipazione di: GIORGIO CONTA.


La mostra vuole rappresentare e fare conoscere le diverse espressioni che la scultura lignea può assumere, attraverso diversi interpreti di spicco del panorama nazionale. Vuole inoltre raccontare il forte legame esistente tra l’animo delle popolazioni alpine con il bosco.
La mostra pende origine dal Simposio internazionale di scultura in legno dell’Altopiano del Tesino dove, da ormai diciassette anni, l’ultima settimana di luglio si incontrano quasi trenta artisti di provenienza internazionale che scolpiscono tra le vie e le piazze di Castello Tesino, Pieve Tesino, Cinte Tesino, Bieno, Strigno. Al termine della settimana vengono decretati i vincitori della manifestazione che divengono i protagonisti della mostra che viaggia. 

“Dal 2006 – raccontano gli organizzatori - la mostra è stata complessivamente visitata da quasi 80.000 persone, ha saputo unire il Nord ed il Sud Italia, dalla provincia di Bolzano a quella di Salerno, in un autentico abbraccio culturale che ha attraversato rinomati centri culturali e piccoli ma preziosi borghi, che hanno saputo credere nella bontà dell’iniziativa”.
Saranno esposte opere di Marta Fresneda Gutiérrez (Spagna), Jitka Kusová-Valevská (Repubblica Ceca), Ionel Alexandrescu (Romania), Marta Zucchinali (Treviglio – BG), Giorgio Conta (TN).
In tutto ventuno opere, originali e suggestive, a disposizione per essere osservate dal vero in un viaggio allegorico ed emozionale. Un modo innovativo per conoscere un territorio attraverso le suggestioni e gli odori rimasti impressi nell’opera d’arte.
La mostra, a ingresso libero, resterà visitabile a Borgo Valsugana sino al 24 febbraio 2019, dopodiché si sposterà a Faenza (RA)
.

La mostra è organizzata dal Centro di Documentazione sul Lavoro nei Boschi ed è resa possibile grazie al supporto attivo della Provincia Autonoma di Trento, della Regione Trentino Alto Adige, dei Comuni di Castello Tesino, Pieve Tesino, Cinte Tesino, Bieno, Castel Ivano, dell’APT Valsugana e della Galleria d’Arte Atrebates.
Gabriele Bertacchini

Informazioni:
www.valsuganacultura.it


Evento segnalato da Spazio Klien

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising