- (Foto dal sito ufficiale/© Martina Vanzo per FAI-Fondo Ambiente Italiano)
- (Foto dal sito ufficiale/© Martina Vanzo per FAI-Fondo Ambiente Italiano)
Dove: Via al Castello, Sabbionara, Avio (Tn) (google maps)
Orario: dal mercoledì alla domenica (martedì di agosto e se festivi) / Dal 28 febbraio al 30 settembre, dalle ore 10.00 alle 18.00 / Dal 1 ottobre al 30 novembre, dalle ore 10.00 alle 17.00 / Attenzione: In ottemperanza al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020, da oggi è sospesa l’apertura dei musei e dei luoghi di cultura. L’ordinanza è valida fno al 3 aprile. Il FAI-Castello di Avio rimarra’ chiuso. Gli aggiornamenti verranno pubblicati sul sito del FAI e sulle pagine dei nostri profili sui social network.  
Contatti: tel. 0464.684453 / faiavio@fondoambiente.it / facebook / instagram
Sito web: www.castellodiavio.it

Sulla sommità di uno sperone del Monte Vignola, che domina la Val Lagarina solcata dall'Adige, si erge da oltre dieci secoli uno dei castelli più antichi e suggestivi del Trentino, appartenuto quasi ininterrottamente alla nobile famiglia dei Castelbarco che nel corso del Medioevo trasformò la fortezza in una piccola corte feudale, meta di artisti e intellettuali.
Alla grandiosità del complesso, evidente anche a distanza grazie all'impatto visivo del perimetro di mura merlate e torrioni che oggi cingono un rigoglioso giardino di viti e cipressi, si contrappone la leggiadria degli straordinari affreschi che decorano gli interni della Camera dell'Amore e del Mastio dalla metà del Trecento.
Mentre la guerra e le arti militari sono celebrate nel primo edificio da delicate decorazioni e interessanti affreschi, capaci di offrire un autentico spaccato della vita cavalleresca del tempo, nel Mastio è l'amor cortese che trionfa.
Nella celebre "Camera di Amore", tra strali che trafiggono il cuore di una dama elegantemente abbigliata e di un cavaliere appassionato, Amore cavalca un impetuoso destriero infondendo a tutto l'ambiente un ritmo vivace. Il complesso si raggiunge con un percorso che si snoda tra i vigneti e che costeggia la cinta meridionale.
L'ampio declivio che si apre al visitatore è un susseguirsi di terrazze sostenute da muretti di pietra, addolcite da filari di viti e slanciati cipressi.
Avio è un luogo di inaspettati contrasti, ideale anche per i più piccoli che, attraverso il coinvolgimento di percorsi-gioco, possono divertirsi a conoscere le storie e i personaggi che lo hanno animato nei secoli.

Calendario eventi:
Nessuna segnalazione
News e comunicati:
La riapertura del Castello di Avio: novità ed appuntamenti del 2020
Avvisi/comunicati / Pubblicato il 10 febbraio 2020
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising