Filtro agenda / Musica

Missa Brevis

Data: Dom. 20 maggio 2012
Dove: Chiesa di Santa Giustina, Pieve di Bono (Tn)
Orario: ore 21.00
Note: ingresso libero

Tra le manifestazioni di spicco del mese di maggio, un posto importante riveste l’iniziativa "PALAZZI APERTI: I MUNICIPI DEL TRENTINO PER I BENI CULTURALI", che da nove anni propone un modo diverso di entrare in contatto con le bellezze artistiche del nostro patrimonio culturale.
Il programma 2012 coinvolge 70 comuni di tutto il Trentino, con iniziative che spaziano dalle visite guidate a rievocazioni e degustazioni.
Il Comune di Pieve di Bono aderisce all’iniziativa con la preziosa collaborazione della banda musicale e della corale di Pieve che, per l’occasione, si sono unite alla corale di Bondo per proporre una “Missa Brevis” dell’olandese Jacob de Haan, conosciuto nell’ambito bandistico per i suggestivi brani proposti dalla locale banda (The Saint and the City, Oregon, Virginia…).
L’idea nasce dall’organista e bandista Tiziano Armani, forse ispirato dalle lunghe ore passate a restaurare il grande organo della Chiesa di Pieve di Bono. In attesa del concerto inaugurale del restauro, le porte dell’edificio sacro della Pieve si apriranno a Missa Brevis, solenne ed originale composizione religiosa commissionata in occasione della celebrazione del millennio della nascita di Papa Leone IX.
Le note di Kyrie, Gloria, Credo, Sanctus, Benedictus e Agnus Dei, saranno interpretate con lo spirito di collaborazione che ha visto Banda e Corali impegnate per mesi alla ricerca dell’armonia necessaria per amalgamare oltre 90 “voci” di volontari appassionati, guidate dai maestri Sandro Rota (Banda di Pieve di Bono), Gilberto Valenti (Corale San Barnaba) e Cornelio Armani (Corale Santa Giustina).
La comunità di Pieve di Bono non è nuova a progetti “artistico/musicali” che tendono ad unire diverse anime per creare nuove proposte di intrattenimento e di cultura. Le collaborazioni che scaturiscono da questi eventi vanno oltre il momento della “prima” e si trasformano in amicizie che proseguono e animano una vallata altrimenti poco interessata da manifestazioni di richiamo.
L’apertura dei gruppi partecipanti ed il sostegno delle amministrazioni locali riesce a far superare le singole specificità creando il vero spirito di cooperazione che dovrebbe animare piccole comunità montane come quella di Pieve di Bono.
La sera del 20 maggio, la direzione sarà affidata a Sandro Rota. La serata inizierà alle ore 21.00.

www.comune.pievedibono.tn.it


Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising