Filtro agenda / Musica

Canto dei Sass’ & Luciano Bonetti

Evento segnalato da
- (Foto dal sito ufficiale / ph. Lamp)
- (Foto dal sito ufficiale / ph. Lamp)
Data: Gio. 12 ottobre 2017
Dove: Loco's bar, Via Valbusa Grande 7, Rovereto (Tn) 
Orario: ore 21.30
Note: Ingresso libero / Info tel. 349.7296496

Davide Casali Eschmann: Voce, Flauti / Mathis Mayr: Violoncello, voce / Dine Doneff aka Kostas Theodorou: contrabasso, percussioni.

Immaginate l'incontro tra tre incredibili musicisti dalle molteplici contaminazioni e un artista visivo che della contaminazione fra tematiche e materiali ha fatto uno stile personale e inconfondibile. Immaginate ora di trovarli nello stesso luogo dare forma a un suggestivo canto popolare tradotto attraverso suoni e immagini, memorie musicali e “Memorie di Presenze”.  E' proprio così che il passato della tradizione orale tramandata per decenni e sempre in evoluzione così magistralmente riportata alla luce dal Canto dei Sass' incontra il tema della contemporaneità che affida all'immagine e idealmente alle pagine di giornale la propria illusoria sopravvivenza raccontato da Luciano Bonetti nelle sue opere. Amplificando così l'ironia e assieme la profondità dei canti popolari del bacino mediterraneo, Luciano fa risuonare attraverso le proprie tele le storie raccolte dal trio e muovendosi in modo sempre nuovo e inaspettato i quattro danno forma assieme a un'installazione che si stacca dalle pareti per danzare con la musica sospendendo l'ascoltatore in un perfetto equilibrio tra passato e presente.  Un evento unico dove arte e musica si uniscono per dare forma a un fiume di emozioni.
Una performance-concerto-installazione evocativa che si traduce in un viaggio interdisciplinare tra storie raccontate in musica e attraverso gli occhi.  Un evento ideato e prodotto dal laboratorio creativo the house of love con la direzione artistica di Lory Muratti.
I fiumi alpini possono far cantare i sassi nel loro alveo con la forza dell'acqua...  La nostra idea: seguire il corso dei fiumi del versante meridionale delle Alpi, fino a quando si perdono nel Mediterraneo così come si dispiega nei canti popolari.  Come consuetudine nella tradizione orale dei canti popolari non esiste una trascrizione scritta e ogni volta essi vengono interpretati durante l'esecuzione, rinnovandosi continuamente, animati da uno spirito musicale che si dilata.  Amiamo il tono irriverente del canto popolare che ha radici antichissime e abbraccia molteplici lingue e culture del bacino mediterraneo: derisione, gioia maligna, nostalgia, amore, lutto, rabbia, camuffati dall'ironia o sostenuti da una sana aggressività.  La musica si snoda sempre in maniera coinvolgente e originale attingendo alle nostre diverse formazioni musicali. 

Informazioni: 
www.trentinojazz.com


Evento segnalato da

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising