Filtro agenda / Musica

Clarinetto... più piano

Evento segnalato da Festival Più Piano
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Gio. 21 ottobre 2021
Dove: online (*)
Orario: ore 16.00
Note: Link per assistere al concerto sul canale youtube del Castello del Buonconsiglio
Sito web: chaminade.it/festival-piu-piano/index.html

Concerto con Roberta Gottardi, clarinetto e Monique Cìola, pianoforte.

1° esecuzione assoluta, in diretta dalle sale della mostra Fede Galizia. Mirabile Pittoressa, al Castello del Buonconsiglio di Trento.

In collaborazione con il Castello del Buonconsiglio di Trento.

Fede nella Musica
È stata commissionata un’opera musicale alla compositrice canadese Laura Pettigrew, prendendo ispirazione dalle tele dipinte di Fede Galizia. La creatività femminile declinata in due arti - pittura e musica - amplifica così il messaggio dei talenti delle donne in un gioco degli specchi tra passato e presente, senza confini di tempo (dal Cinquecento al XXI secolo) e di luogo (dall’Europa all’America).
Il brano, composto per clarinetto e pianoforte, sarà presentato in prima assoluta durante questo evento in  diretta on-line dalle sale del Castello di Trento.

Gli interessi di Roberta Gottardi spaziano dalla musica del tardo barocco, eseguita con strumenti storici e rispetto della prassi esecutiva del tempo, a quella di oggi, alla quale si dedica sia come solista che in ensemble.
È stata interprete di riferimento per lo spettacolo di teatro musicale Harlekin, di Karlheinz Stockhausen, concepito per un unico clarinettista-danzatore-mimo, vincitrice del primo premio al concorso promosso dalla Fondazione Stockhausen, e collaboratrice anche di altri autori dei quali ha eseguito brani in prima assoluta o a lei dedicati: fra gli altri Mauricio Kagel, Salvatore Sciarrino, Giorgio Battistelli, Ivan Fedele, Fabio Cifariello Ciardi. Come solista e in varie formazioni si è esibita in alcune delle stagioni musicali e festival più importanti d’Europa, dal Maggio Musicale Fiorentino alla Muenchener Biennale, dal South Bank Centre di Londra al Bologna Festival e alla Biennale di Venezia, dal Gaudeamus Muziekweek di Amsterdam all’Autunno di Varsavia e alla MusikTriennale di Colonia. È membro di Algoritmo, ed è docente di clarinetto al Conservatorio di Bolzano.

Monique Cìola: nasce e vive in Trentino. Si avvicina alla musica all’età di 6 anni e da allora vive in questo mondo attraverso diverse espressioni e professionalità. Suona, scrive, ascolta, organizza e insegna, ma soprattutto si appassiona. Come interprete, si diploma in pianoforte (Antonella Costa) e musica da camera (Giancarlo Guarino) presso il Conservatorio di Trento, proseguendo la sua formazione con Michele Campanella (Scuola di Perfezionamento pianistico di Ravello).
Riceve due Diplomi di Merito e due Borse di studio “Emma Contestabile” all’Accademia Chigiana di Siena (2001-2004). Dal 2008 collabora stabilmente per progetti internazionali di ricerca ed esecuzione (Italia, Austria, Kenya, Colombia) con l’Ensemble Musica Ricercata di Firenze. Dopo la maturità classica, si laurea al DAMS di Bologna con una tesi in Storia della musica moderna e contemporanea, dedicandosi alla divulgazione musicale attraverso conferenze e note di sala per cd e stagioni concertistiche. È autrice delle note storiche inserite nel libro “Una fantastica storia della musica raccontata ai ragazzi” di Remo Vinciguerra (Curci, 2016). Si occupa di critica musicale dal 2000 (L’Adige, Giornale della Musica, Le Salon Musical) e diviene pubblicista nel 2006 (Odg Trentino-Alto Adige). Ha fatto parte della giuria in diversi concorsi pianistici, tra cui la prima giuria giornalistica del Concorso Pianistico Internazionale “Busoni” (Bolzano, 2009).
Ha curato l’ufficio stampa di festival musicali (Festival Mozart a Rovereto, Musica Riva Festival) ed istituzioni (Conservatorio di Trento). Dal 2016 è direttrice responsabile di “Coralità”, rivista della Federazione Cori del Trentino. È membro dell’Associazione Nazionale Critici Musicali. Nel 2015 fonda l’Associazione Chaminade e nel 2017 l’Ensemble Chaminade, formazione variabile con pianoforte dedicata alla scoperta e divulgazione delle compositrici, del passato e della contemporaneità, con cui pubblica il cd “The other half of music” per l’etichetta Dynamic nel 2019. È ideatrice e direttrice scientifica del convegno internazionale “Le Compositrici: ieri, oggi, domani” per la manifestazione “L’Altra Metà della Musica”, realizzato a Trento nel 2018. In rappresentanza dell’Associazione Chaminade, che è membro del Comitato d’Onore della Fondazione “Adkins Chiti - Donne in Musica” di Fiuggi dal 2016, è entrata recentemente nel Consiglio delle Donne del Comune di Trento.

Le opere della compositrice canadese Laura Pettigrew sono state fin da subito apprezzate nei territori del Canada Occidentale, ma ora la sua produzione e il suo stile sono conosciuti in tutto il mondo. Ciò che la contraddistingue è infatti il suo amore per la condivisione. È stata ed è tutt’ora Artista in Residenza a livello internazionale. La sua passione per la storia e la cultura tradizionale di tutto il mondo hanno ispirato il suo studio per la tecnica e lo stile di strumenti etnici, rendendo la sua professione ancora più autentica. Le sue opere sono state eseguite in prima assoluta ai GRAMMY ® Award, dai Solisti Veneti (Italia), dalla Regina Symphony Orchestra (Canada), dai Massive Brass Attack (Portogallo), Nicole Gi Li e Corey Hamm (Piano Erhu Project or PEP) e Foothills Brass (Canada) ed incise da solisti ed ensemble internazionali. Grazie alla composizione della colonna sonora del cortometraggio “The Sky Came Down” (regia Larry Baumann, 2012), Laura Pettigrew si è guadagnata una visibilità internazionale.
La sua musica è stata definita dalla critica come “spettacolare, mozzafiato, ispirata” (Reel Rave International Film Festival, 2013); “sublime, con uno stile che ricorda la serie Game of Thrones...semplicemente fantastica” (Regina Leader Post); and “Bellissima” (LA9 SAT Television Station, Padova, Italia). Nel 2017 le sono state commissionate un’opera per il 150° anniversario del Canada ed un’altra per il Canada Mosaic Project per il Manotick Brass Ensemble e la l’Orchestra Sinfonica di Toronto.


Informazioni: 
www.chaminade.it / facebook


Evento segnalato da Festival Più Piano

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti