Filtro agenda / Notizie

San Marco, tornano gli spettacoli e le letture animate per le scuole

Notizia segnalata da Teatro San Marco
 Il teatro va a spasso (Foto dal sito ufficiale)
Il teatro va a spasso (Foto dal sito ufficiale)
Tante le proposte fuori e dentro il teatro [Comunicato stampa, 3 settembre 2021]

Dopo un anno di pausa, tornano al Teatro San Marco gli spettacoli de “La scuola va a teatro”. Più di venti i titoli in programma, con proposte per le scuole dell’infanzia, per le primarie e per le secondarie di primo e secondo grado. Nelle prossime settimane inizieranno anche le letture animate de “Il teatro va a spasso”, l’iniziativa nata lo scorso anno, in piena pandemia, per portare la magia del teatro nei parchi, nei giardini e nei cortili delle scuole. Tutte le info sono su www.teatrosanmarco.it.

Sono pronti a ripartire, dopo un anno di pausa dovuto alla pandemia, gli spettacoli per le scuole del Teatro San Marco. Lo scorso anno, in piena pandemia, con i teatri chiusi e le attività extrascolastiche fortemente limitate, il San Marco aveva interrotto la programmazione dedicata alle scuole. Per ovviare alle limitazioni imposte dalla pandemia, Il teatro delle quisquilie, la compagnia che gestisce il San Marco, si era inventata però “Il teatro va a spasso”, una rassegna di letture animate pensate per essere proposte in spazi alternativi: giardini, parchi o nei cortili delle scuole. Quest’anno, le due iniziative viaggeranno parallele, con gli spettacoli programmati in teatro e le letture organizzate in collaborazione con le scuole stesse.

Per quanto riguarda gli spettacoli in teatro, si parte lunedì 8 novembre con “Pierino e il lupo”, messo in scena dalla compagnia Il vagabondo. Massimo Lazzeri è voce narrante e l’accompagnamento musicale è della Piccola Orchestra Lumière.

Tocca poi ai padroni di casa de Il teatro delle quisquilie: dal 15 al 17 novembre salgono sul palco del San Marco Adele Pardi e Laura Mirone con “Biancaneve”; il 18, 19, 24 e 25 è invece il turno di Massimo Lazzeri con “Storie di Gianni”.
A seguire, “Il brutto anatroccolo” di NATA Teatro, in calendario lunedì 22 novembre, “Il gatto con gli stivali” della Bottega Buffa CircoVacanti, dal 29 novembre al 1° dicembre, e “Barbablù – Fiaba horror per bambini coraggiosi” di Pandemonium Teatro, in programma giovedì 2 e venerdì 3 dicembre.
La prima parte della stagione per le scuole si conclude il 6 dicembre con “Il principe canarino” di Pilar Ternera/Nuovo teatro delle commedie e il 13 e 14 con “La volpe e il lupo” di Rosalia Capitanio.
Gli spettacoli riprendono quindi a febbraio: giovedì 17 e venerdì 18 va in scena “Attent(at)i”, nuova produzione de Il teatro delle quisquilie pensata per le classi terze della scuola secondaria di I grado e per la scuola secondaria di II grado.
C’è poi “Storto” di inQuanto teatro, sul palco il 22 febbraio, “Volumi” di QB-Quanto Basta. Gran finale il 7 e 8 marzo con “Pippi Calzelunghe” di Aria Teatro.

Tante anche le letture animate de “Il teatro va a spasso”, differenziate in base all’età dei piccoli spettatori e spettatrici. La maggior parte delle proposte sono pensate per gruppi di 40-60 bambini e bambine, ma le modalità di fruizione sono da concordare con maestri e accompagnatori.

La programmazione completa dedicata alle scuole è disponibile su www.teatrosanmarco.it nelle sezioni “La scuola va a teatro” e “Il teatro va a spasso”.



Pubblicato il 07 settembre 2021
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti