Filtro agenda / Notizie

La città delle nuvole

Notizia segnalata da Pergine Festival
Un laboratorio PSA (Foto dal sito ufficiale)
Un laboratorio PSA (Foto dal sito ufficiale)
Percorsi di ricerca ed esplorazione fisica ed emotiva nei linguaggi della danza, della pittura e del video a cura di Pergine Spettacolo Aperto

Percorsi di ricerca ed esplorazione fisica ed emotiva nei linguaggi della danza, della pittura e del video. Spazio libero e senza giudizio. Da costruire assieme.
Per utenti e operatori dei centri di salute mentale.
Gli appuntamenti si terranno presso la Comunità terapeutica Maso S. Pietro, Parco Tre Castagni, Via S. Pietro, Pergine Valsugana (Tn).
Per informazioni e iscrizioni: 0461 515386 Sonia Buffa, Manuela Evangelisti, 0461 515340 Patrizia Pelati, quota di iscrizione: 10 euro.


Le proposte:

- ATELIER MASO S. PIETRO (Laboratorio di espressione pittorica, il martedì dalle 10 alle 12): L’attività del laboratorio fa il verso all’action painting e all’espressionismo astratto degli anni ’50 -’60, in cui la pittura non portava significati, ma si concentrava principalmente sull’espressione del gesto fisico. Gli strumenti per dipingere sono molteplici (piatti, spugne, palette, spray, stracci, rulli, oltre che i più tradizionali pennelli), a volte fissati sull’estremità di un bastone, per creare distanza dall’azione. L’intervento parte da una rappresentazione dei simboli basici della nostra cultura (numeri, lettere dell’alfabeto), con vari strati di intervento per sovrapposizione, fino alla creazione di un reticolato che porta a perdere il senso del percorso. Ciò comporta un abbandono totale di qualsiasi tipo di identificazione stabile del prodotto visivo, che può essere continuamente rimaneggiato. L’obiettivo formativo è portare il soggetto dall’inderminatezza del caos, senza alcuna responsabilità sul prodotto (dato che inizialmente si lavora solo in gruppo), a rintracciare e far emergere progressivamente un proprio personale codice espressivo. Conduce: Stefano Anselmi.

- CORPO@LIBERO.IT (Laboratorio di movimento, 10 incontri settimanali dalle 10.30 alle 11.30, da giovedì 2 febbraio a giovedì 5 aprile): La proposta é trasformare la rigidità in flessibilità. Un percorso verso la libertà del movimento, alla conoscenza del proprio corpo, per capire come funziona, scoprirne i limiti e le sue possibilità, migliorarne la percezione, la salute, il respiro e la circolazione, la concentrazione, il gioco e il divertimento; per arrivare quindi a un equilibrio fra corpo e mente lavorando sulla qualità del movimento e non sulla quantità.
I benefici che ne conseguono si esprimono in un aumento dell’autostima e della fiducia in sé stessi, una maggior stabilità emotiva, una capacità di stare e condividere l’esperienza nel gruppo.
Si svolgerà attraverso una modalità giocosa, utilizzando oggetti (palle da massaggio, cerchi e oggetti vari), vocalizzazioni, danze e musiche, scoprendo possibilità e potenzialità degli ospiti stessi, oltre ad offrire nuove esperienze integrative agli operatori. Conduce: Donatella Paoli.

- NORMALE A CHI? (Laboratorio di sperimentazione dei linguaggi multimediali. 4 incontri nel mese di maggio, in giorni ed orari da concordare con gli iscritti): Imparare a utilizzare la videocamera e i programmi di montaggio per scoprire i meccanismi del linguaggio video. Apprendere le regole fondamentali della fotografia per utilizzare al meglio la macchina fotografica. Condurre un’intervista e realizzare un articolo giornalistico.
Mescolare competenze, proposte e storie diverse per dar vita a una grande redazione in grado di spostarsi sul territorio alla ricerca di storie da raccontare. Tutto questo è “Normale a chi?”, il laboratorio di video-inchiesta sociale che propone ai partecipanti di vestire i panni di video-giornalisti per raccogliere storie e confezionare inchieste. Il progetto “Normale a chi?” offre un’opportunità a chi è interessato al mondo del giornalismo e a quello del video per impararne i linguaggi basilari; a chi è alla ricerca di una semplice occasione per raccontare la propria storia; e a tutti quelli che vogliono confrontarsi con i vari meccanismi della comunicazione. Conduce: Tommaso Pasquini.

Ulteriori informazioni in: www.perginefestival.it



Pubblicato il 31 gennaio 2012
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising