Filtro agenda / Notizie

Live Works - Performance Act Award Vol. 7

Notizia segnalata da Centrale Fies
Maria Hassabi / STAGING: solo (Foto di Alessandro Sala per Centrale Fies _SUPERCONTINENT ²)
Maria Hassabi / STAGING: solo (Foto di Alessandro Sala per Centrale Fies _SUPERCONTINENT ²)
Bando per artisti e professionisti / Scadenza 16 aprile 2019

Ideata nel 2013 da Centrale Fies in collaborazione con Viafarini, LIVE WORKS è una piattaforma dedicata alle pratiche contemporanee live che contribuiscono all’approfondimento e all’ampliamento della nozione di performance, seguendo l’attuale spostamento del performativo e delle sue cifre.

LIVE WORKS Vol. 7

LIVE WORKS si struttura grazie ad un periodo di residenza creativa offerto a nove progetti selezionati e intende la performance come “spazio di lavoro”, come strumento ed esercizio culturale. La specificità del progetto consiste in un’attenzione particolare alla ricerca ibrida, con l’intento di sottolineare la natura di “apertura” e fluidità del performativo, la sua implicazione sociale e politica e la sua intelligibilità pubblica.
Sono ammesse al bando azioni performative emergenti di diversa natura, comprese: performance, sound and new media art, text-based performance, lecture performance, multimedia storytelling, pratiche coreografiche, pratiche relazionali e progetti workshop-based, e altri progetti che mettono in discussione l’idea di performance al di là del corpo.
Possono partecipare al bando artisti e professionisti di ogni provenienza geografica e senza limiti di età, singoli o gruppi, con un solo progetto. Al bando sono ammessi solo progetti inediti o di lungo periodo che devono essere sviluppati e/o conclusi e di cui la partecipazione all’open call rappresenta un capitolo o il capitolo finale.
I nove progetti, selezionati da LIVE WORKS, saranno invitati a partecipare ad una residenza di produzione presso Centrale Fies dal 6 al 16 Luglio 2019.
Ogni progetto selezionato avrà a disposizione un budget di € 1.500,00, il quale comprende € 1.000,00 per i costi di produzione della performance e una fee di €500,00 come contributo per il lavoro artistico.
Centrale Fies coprirà i costi di trasporto per raggiungere Centrale Fies (fino a un massimo di €500,00 a progetto), vitto e alloggio per l’intero periodo di residenza.
Il budget di € 1.500,00 sarà interamente corrisposto all’inizio della residenza, secondo le modalità comunicate dopo la selezione.

La produzione dei progetti performativi in residenza avverrà intrecciando diverse tipologie di curatela, dallo sviluppo tecnico all'accompagnamento teorico, attraverso una Free School of Performance composta di studio visit, criti- cal session e reading group.
Durante la fase di residenza Centrale Fies metterà a disposizione uno staff di produzione e di curatela per assistere gli artisti durante lo sviluppo dei progetti selezionati. La fase di residenza è parte integrante dello sviluppo del ban- do e dei progetti selezionati ed è considerata come obbligatoria.

Le performance prodotte saranno presentate durante la 39a edizione del Festival di arti performative Drodesera (19, 20 e 21 Luglio 2019). Ogni serata, dedicata alla presentazione dei nove progetti finalisti, sarà accompagnata da un programma curato di guest artists.

Ulteriori informazioni e bando completo:
http://www.liveworksaward.com



Pubblicato il 27 febbraio 2019
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising