Compagnie Wang Ramirez: Monchichi

Evento segnalato da Stagione InDanza 2018/19
- (Foto da comunicato stampa, di J. Pillow)
- (Foto da comunicato stampa, di J. Pillow)
Data: Mer. 12 dicembre 2018
Dove: Teatro Comunale, Piazza Verdi, Bolzano
Orario: ore 20.30

Direzione artistica, ideazione, coreografia, danza/ künstlerische Leitung, Idee, Choreografie, Darsteller Honji Wang, Sébastien Ramirez.

Dopo il successo del Ballet National de Marseille, la stagione InDanza/Bolzano 2018-2019, a cura del Centro Servizi Culturali S. Chiara e del Circuito Danza Trentino – Alto Adige, prosegue con un altro appuntamento di grande richiamo. Ospite al Teatro Comunale di Bolzano la compagnia hip hop fusion più in voga del momento: Wang Ramirez. In scena il loro spettacolo-culto «Monchichi», candidato al prestigiosissimo Bessie Award newyorkese nel 2017 e da due stagioni in tournée nel mondo, nel quale si mettono a nudo raccontando una generazione interculturale e in costante movimento. Al Teatro Comunale di Bolzano, 12 dicembre 2018, ore 20.30.
La Compagnia Wang Ramirez pratica una danza radicata nell’hip hop, nel contemporaneo e nelle arti marziali capace di accogliere la fusione dei linguaggi artistici. Un intrigante intreccio di culture il loro, rappresentato già dalle origini della coppia: lei, Honji Wang, è nata a Francoforte da genitori coreani; lui, Sébastien Ramirez, è francese di origini spagnole. Insieme vivono a Perpignan, Francia, dove ha sede la loro compagnia e producono spettacoli poi rappresentati in ogni angolo del mondo.
La danza di Wang e Ramirez non è solo intrigante perché frutto di intreccio tra culture; è densissima di stupefacenti sorprese. In Monchichi, il pezzo che li ha rivelati al grande pubblico, danzano in coppia tracciando un ritratto della loro generazione interculturale e in costante movimento. La danza mette il virtuosismo al servizio della ricerca della verità portando in scena dubbi e difficoltà di comunicazione senza dimenticare la gioia di stare assieme. Venato di humor, Monchichi si presenta come un autoritratto congiunto, una testimonianza della vita di tutti i giorni poetico e comico. Senza timori, la coppia condivide con il pubblico insicurezze e divertimento. E non manca nello spettacolo un breve monologo condiviso nel quale parlano della loro educazione e delle loro vite, passando da una lingua all'altra e intrecciandosi piacevolmente nelle linee, come se ci fosse un legame magico, che probabilmente esiste, in ciò che stanno rivelando.
In uno spazio spoglio, adornato solo da un grande albero senza foglie disegnato da Ina Ravn, Wang e Ramirez raccontano se stessi, cambiandosi i vestiti più volte, rendendosi ‘nuovi e sorprendenti’ l’uno all’altro su un collage musicale accattivante che spazia dall’elettronica alla musica popolare alla discodance. 

Promo:


InDanza a Bolzano (Comunicato stampa)

Informazioni:
http://www.centrosantachiara.it


Evento segnalato da Stagione InDanza 2018/19

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising