La stanza del pastore

Evento segnalato da MUSE - Museo delle Scienze
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Mar. 22 settembre 2020
Dove: Giardino del MUSE, Corso del lavoro e della scienza, Trento
Orario: ore 21.00
Note: Biglietti al costo di 5 euro, disponibili su www.primiallaprima.it, presso le Casse Rurali e presso la biglietteria del Teatro Auditorium di Trento con il seguente orario: dal 12 al 18 settembre (lun-ven; 15-19), e dal 19 al 22 settembre (lun-sab; 10-13, 15-19). Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti la sera stessa dello spettacolo presso la cassa presente al giardino del MUSE.

Una serata di spettacolo incentrata sull'antico rito della transumanza, nel 2019 proclamata patrimonio culturale dell'umanità. Evento realizzato in collaborazione con Centro Servizi Culturali S. Chiara.

Prodotto da Fondazione Aria in collaborazione con Teatro Immediato ed Espressione d'Arte, lo spettacolo è tratto da un testo originale di Vincenzo Mambella, diretto ed interpretato sul palco da Edoardo Oliva, con le musiche originali e gli arrangiamenti di Giuliano Di Giuseppe, e le scenografie di Francesco Vitelli.

A completamento del progetto, lo spettacolo verrà accompagnato (sempre nel Giardino del MUSE) da un'esposizione di fotografie che richiamano la transumanza in Trentino, conservate presso l'Archivio fotografico storico della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento. Una sequenza cronologica che attraversa un secolo di fotografia trentina.

Trama: Un uomo (Edoardo Oliva) rimasto solo entra in una stanza. L'uomo è stato un pastore che per gran parte della sua vita ha percorso da monte a valle e da valle a monte, dall'inizio di ogni autunno alla fine di ogni primavera, i sentieri della transumanza, i tratturi, seguendo e vigilando le sue greggi. L'uomo è stato anche un soldato che per quattro anni, sul fronte del Carso, ha attraversato, dalle retrovie alle trincee e dalle trincee alle retrovie, una guerra, seguendo e vigilando il suo lume della ragione. Ma quella stanza, la sua stanza, nulla contiene di quelle vite: ne' cimeli, ne' strumenti, ne' mappe, ne' attrezzi; solo parole, quelle dei poeti stampate sulle pagine. Leggere, da volare oltre gli orizzonti ma allo stesso tempo pesanti, da incidere la mente come quel legno che ama intagliare.

Informazioni e prevendite:
https://www.muse.it
http://www.centrosantachiara.it


Evento segnalato da MUSE - Museo delle Scienze

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti