Impronte dell'anima

Evento segnalato da Teatro Cristallo
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Mar. 24 a Gio. 26 gennaio 2023
Dove: Teatro Cristallo, Via Dalmazia 30, Bolzano
Orario: ore 20.30  
Note: Attenzione: Sostuituisce lo spettacolo Il paradiso perduto. I biglietti già acquistati per "Il paradiso perduto" saranno validi anche per il nuovo spettacolo "Impronte dell'anima" (non è necessario il cambio in cassa). Per spettatori e abbonati: nel caso si volesse il rimborso, questo dovrà essere chiesto entro e non oltre 5 giorni dallo spettacolo / Biglietti, abbonamenti: www.teatrocristallo.it / Info prenotazioni@teatrocristallo.it, n. 0471.1880789 / Pubblico sul palco: posti limitati 

Di Antonio Viganò, Giovanni De Martis / con Mathias Dallinger, Jason Mattia De Majo, Edoardo Fattor,  Paolo Grossi, Paola Guerra, Maria Magdolna Johannes, Alessandra Limetti, Johannes Notdurfter, Michael Untertrifaller / regia di Antonio Viganò / ideazione e collaborazione alle scene Roberto Banci / light design Melissa Pircali / produzione Teatro Stabile di Bolzano, Teatro la Ribalta Kunst der Vielfalt / in collaborazione con Theatraki e Lebenshilfe Südtirol.

Durata: 80'.

La città di Bolzano è, nell’anno 2022, la Città Italiana della Memoria. I soggetti culturali di questa città si impegnano a dare voce, in tanti modi e forme, a questo importante e necessario avvenimento.
Anche il Teatro la Ribalta-Kunst der Vielfalt vuole dare una testimonianza importante che la riguarda da vicino: lo spettacolo “Impronte dell’anima”, uno spettacolo di teatro civile e di testimonianza, racconta lo sterminio delle persone disabili nel periodo nazista: chi racconta questa storia, gli interpreti dello spettacolo, sono gli attori–di–versi della Compagnia. Uomini e donne che, secondo i parametri nazisti dell’epoca, erano “vite non degne di essere vissute”. Oggi li troviamo sul palco, protagonisti in tanti teatri, a raccontarci una storia che, un tempo, voleva negare loro la possibilità di esistere e di vivere. Sono testimoni, sono dei “sopravvissuti” a quella immane e terribile tragedia. Con questa messa in scena è nata circa 10 anni fa la compagnia Teatro la Ribalta-Kunst der Vielfalt: dopo tantissime recite in Italia, lo spettacolo è stato tradotto in lingua tedesca, francese e spagnola. E’ stato rappresentato con successo in Germania, Francia e Argentina.
Ritorna oggi in scena, grazie al contributo del Teatro Stabile di Bolzano e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Bolzano, con una nuova formazione attoriale e una nuova scrittura scenica e una rinnovata necessità. E’ il nostro contributo per far si che questa storia non sia dimenticata e non possa mai più ripetersi. E’ il nostro contributo per impedire che (Primo Levi).

Rassegna Corpi Eretici - Teatro La Ribalta - Kunst der Vielfalt.

Informazioni e biglietti:
www.teatrocristallo.it


Evento segnalato da Teatro Cristallo

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei singoli inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti