Filtro agenda / Didattica

Workshop di Theremin con Carolina Eyck

Evento segnalato da CDM
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Mar. 04 novembre 2014
Dove: CDM, via Maioliche 53 c/o Leno Center, Rovereto (Tn)
Orario: ore 19.00
Note: Prezzo iscrizione: 25,00 Euro / Prezzo iscritti CDM: 20,00 Euro 

Il theremin è uno strumento musicale elettronico, il più antico conosciuto che non preveda il contatto fisico dell'esecutore con lo strumento. Per scoprirne i segreti e conoscere un’artista maestra nel destreggiare questo particolare strumento, la tedesca Carlona Eyck, Cdm Centro Didattico MusicaTeatroDanza di Rovereto organizza per martedì 4 novembre 2014 alle 19 un workshop di apprendimento aperto a tutti gli interessati.

Il theremin venne inventato nel 1919 dal fisico sovietico Lev Sergeevič Termen e si basa su oscillatori che, lavorando in isofrequenza al di fuori dello spettro udibile, producono, per alterazioni delle loro caratteristiche a seguito della presenza delle mani del musicista nel campo d'onda, dei suoni sul principio fisico del battimento, questa volta nel campo delle frequenze udibili.
Questo strumento è composto fondamentalmente da due antenne poste sopra e a lato di un contenitore nel quale è alloggiata tutta l'elettronica. Il controllo avviene allontanando e avvicinando le mani alle antenne: mediante quella superiore (posizionata verticalmente) si controlla l'altezza del suono, quella laterale (posta orizzontalmente) permette di regolarne l'intensità. Il timbro può variare tra quello di un violino e quello vocale. Lo strumento è considerato molto difficile da suonare proprio perché lo si suona senza toccarlo, quindi senza riferimenti visibili di posizione relativa delle due mani.

Carolina Eyck, musicista e compositrice, è una dei migliori e più richiesti interpreti del Theremin nel mondo. Nata in Germania, ha fatto il suo debutto nella Filarmonia di Berlino in seguito al quale è stata invitata al Festival Internazionale di Musica Bohuslav Martinu a Basilea, al Davos Festival (Svizzera), al Konzerthaus di Berlino, al Großes Festspielhaus di Salzburgo (Austria), al Teatro Nazionale di Lisbona (Portogallo) e al Palazzo dell’Arte di Budapest (Ungheria). Successivamente Carolina ha tenuto concerti in Polonia, nella Repubblica Ceca, in Lussemburgo, Svezia, Finlandia, Gran Bretagna, Italia, Austria, Giappone, Messico, Portogallo, Ungheria, Pakistan, Turchia e negli Stati Uniti. I suoi viaggi all’estero sono anche stati un’occasione per imparare qualche parola delle lingue dei paesi in cui si è esibita.
Durante i suoi concerti Carolina ha avuto modo di incontare altri musicisti che per lei sono stati fonte di ispirazione. Ha collaborato fra l’altro con Heinz Holliger, Robert Kolinsky, Gerhard Oppitz, il Quartetto Keller, i direttori d’orchestra Andrey Boreyko, Michael Sanderling, Gürer Aykal, John Storgårds, con l’ Orchestra Sinfonica della Radio di Berlino, l’Orchestra Sinfonica di Berna, l’Orchestra Filharmonico di Essen, l’Orchestra Nazionale di Brandeburgo, l’Orchestra Sinfonica di Stuttgart, l’Orchestra di Camera di Lapponia, l’Orchestra Sinfonica di Heidelberg e l’Orchestra del Mozarteum di Salzburgo. Carolina è stata invitata dal Hamburg Ballet, da Lera Auerbach per suonare « La sirenetta » a San Francisco (Stati Uniti) e in Giappone. Nel 2012 Carolina ha suonato l’assolo di Theremin alla prima mondiale delle due sinfonie « Mesopotamia » e « Universe » di Fazil Say. Il compositore finlandese Kalevi Aho ha dedicato a Carolina un concerto di Theremin, la quale lo ha suonato per la prima volta nell’ottobre del 2012.
Oltre il suo impegno nel campo della musica classica e contemporanea, Carolina ama improvvisare e comporre. Ha vinto il primo premio del Concorso Internazionale per compositori indetto dalla Radio/TV BerlinBrandenburg nel 2006. Con il suo compagno di duo, il chitarrista jazz Vinzenz Wieg, è sempre alla ricerca di suoni inediti e nuove tecniche non convenzionali di esecuzione. Per Carolina la musica e la pittura sono una cosa sola perché lei non pensa solo ai suoni quando improvvisa, ma anche ai colori. Questi li riproduce su carta, quando trova un po’ di tempo.
Carolina si prodiga per  trasmettere le sue conoscenze sul modo di suonare il Theremin. Per questo ha pubblicato un manuale per il Theremin intitolato  “The Art of Playing the Theremin” (L’arte di suonare il Theremin). Tiene workshops, conferenze e lezioni in tutto il mondo. Dal 2010 è il direttore artistico della Theremin Summer Academy a Colmar, in Francia.

Informazioni:
http://www.cdmrovereto.it


Evento segnalato da CDM

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising