Filtro agenda / Didattica

Workshop con Carlo Cattano: In the spirit of jazz

Evento segnalato da Valli Del Noce TrentinoInJazz
- (Foto dal sito ufficiale / Ph. Angelo Grimaldi)
- (Foto dal sito ufficiale / Ph. Angelo Grimaldi)
Data: da Mar. 20 a Gio. 22 luglio 2021
Dove: Via doss di Pez 22, Cles (Tn)
Orario: 9.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
Note: Costo del corso 10 € per tutte le 3 giornate / Info: info@trentinojazz.com / Per partecipare clicca quiTermine iscrizioni 19 luglio
Sito web: www.trentinojazz.com/page/vallinoce2021.html

Seminario di improvvisazione e musica d'insieme diretto da Carlo Cattano.

Il seminario è rivolto a tutti i musicisti, giovani e meno giovani, professionisti e non, con l'obiettivo di Suonare. Suonare nel senso più genuino e autentico del termine, per il piacere immenso che la Musica può provocare nell’intimo di ciascuno.
Suonare in un luogo protetto, un’oasi, in cui ognuno può sentirsi libero di esprimere la propria individualità senza rispondere alle dinamiche di quei luoghi dove il pubblico ti considera presenza contingente, questo vuole essere lo scopo del seminario, mostrare ai musicisti, sopratutto ai jazzisti, che esiste un universo intero al di là degli standard. L’unico criterio d’ammissione al seminario è la sincera voglia di partecipare e mettersi in gioco a prescindere dalla propria preparazione tecnica.
L’attività del seminario, ambiente democratico al confine con il collettivo, si svolge su più fronti.
In primis la pratica orchestrale che insegna a far musica anche con gli organici più bizzarri; vengono analizzate e sperimentate sul campo varie tecniche improvvisative mutuate sia dal linguaggio tradizionale del Jazz sia dalle esperienze della contemporaneità e dell’avanguardia.
Gunther Schuller, da musicologo, diceva che un’arte che vuole rimanere una legittima espressione del proprio tempo deve crescere e svilupparsi.
Il repertorio affronta alcuni punti focali della storia del jazz: da John Tchicai a Charles Mingus, da Gil Evans all'Art Ensemble of Chicago, da Thelonius Monk a Mongesi Feza. L'estemporaneità è contemplata sia nell'improvvisazione solistica, caposaldo del jazz, sia nell'arrangiamento e nella gestione dell'orchestra utilizzata da Carlo Cattano come un unico strumento vivo del quale servirsi per creare episodi, nuovi e imprevisti, dettati dalla sensibilità del momento.

A conclusione del corso si terrà un concerto.

Carlo Cattano: flautista, sassofonista, compositore siciliano, si dedica da molti anni alla didattica. L’appuntamento del 22 luglio è l’occasione per condividere con il pubblico, che sarà coinvolto “letteralmente”, la performance finale del workshop di improvvisazione e musica d’insieme rivolto a tutti i musicisti e appassionati che hanno partecipato al seminario.
Il repertorio affronta alcuni punti focali della storia del jazz: da John Tchicai a Charles Mingus, da Gil Evans all'Art Ensemble of Chicago, da Thelonius Monk a Mongesi Feza, ma l'estemporaneità è incentivata sia nell'improvvisazione solistica, caposaldo del jazz, sia nell'arrangiamento e nella gestione dell'orchestra, sempre utilizzata da Carlo Cattano come un unico strumento vivo del quale servirsi per creare episodi nuovi e imprevisti dettati dalla sensibilità del momento.

Informazioni:
www.trentinojazz.com


Evento segnalato da Valli Del Noce TrentinoInJazz

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti