Filtro agenda / Incontri

Il filo dell’alba – Il raid dei bombardieri su Lubiana, il 16 febbraio 1916

Data: Sab. 31 agosto 2013
Dove: Museo Caproni, via Lidorno, Trento
Orario: ore 21.00

Conferenza dal titolo “Il filo dell’alba – Il raid dei bombardieri su Lubiana, il 16 febbraio 1916”. Accompagnati da Paolo Varriale, ripercorriamo i fatti accaduti la mattina del giorno in cui il primo velivolo da bombardamento della storia incontrò il capostipite dei caccia, palesando alcune di quelle che diventeranno regole della guerra aerea.

All'inizio del 1916 il Comando Supremo dell'Esercito Italiano pensò di impiegare i bombardieri Caproni per un'azione di rappresaglia mirata agli obiettivi militari della città di Lubiana, in risposta agli attacchi portati da aerei austroungarici su alcune città italiane.
L'azione prese il via la mattina del 16 febbraio con il decollo dal campo di Aviano di dieci Caproni 300 hp. I trimotori avevano incontrato fino a quel momento scarsa opposizione da parte dell'aviazione avversaria, equipaggiata con velivoli inadatti allo scopo, ma la situazione all'insaputa degli italiani era cambiata con la comparsa sul fronte italiano del Fokker Eindecker. Concesso in alcuni esemplari dalla Germania, questo aereo può essere considerato il primo velivolo da caccia della storia e con le sue caratteristiche avrebbe stabilito lo standard della categoria dell’epoca. 

Nell'ambito della mostra Pubblicità ai tempi della Guerra Fredda.


Evento segnalato da Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising