Filtro agenda / Incontri

Il gioco dei coralli / EVENTO ANNULLATO!

Evento segnalato da Teatro di Villazzano
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Gio. 12 novembre 2020
Dove: Teatro di Villazzano, Via U. Giordano 6, Villazzano (Tn)
Note: Informazioni su abbonamenti e biglietti nel sito del teatro

Ciclo "SPA Sport Politica e Arte".

Il gioco dei Coralli è un modo per conoscersi, per parlare e ingaggiare un rapporto di fiducia, senza giudizi o pregiudizi.

L’atto politico – il suo senso al di là di ogni colore – è un atto di fiducia nell’altro: io affido a te qualcosa di me affinché insieme possiamo farne qualcosa di universale. Quindi, giochiamo a conoscerci per essere cittadini politici migliori?

Il gioco dei Coralli è un modo diverso per parlare di sé, per raccontarsi e incontrarsi. Si possono svelare i segreti più intimi o immaginarsi ciò che non si è (e si vorrebbe essere).

Otto grandi donne ci guidano con le loro vite e i loro diari: Diane Arbus, Oriana Fallaci, Tina Modotti, Anais Nïn, Mary Shelley, Patti Smith, Franca Sozzani, Agnès Varda. Per ognuna abbiamo selezionato 5 citazioni che ci hanno ispirato 5 domande. A voi la sfida di provare a rispondere!

I CORALLI
A dicembre 2019, nasce il gruppo Coralli da un’idea di Maura Pettorruso. Il gruppo si compone di otto donne: Susanna Caldonazzi, Manuela Fischietti, Elda Detassis, Sara Zanatta, Masha Mottes, Serena Tomasi, Federica Chiusole, Maura Pettorruso.

IL GIOCO
Per permettere al pubblico – maschile e femminile – di aprirsi e parlare di sé in maniera libera abbiamo inventato un gioco da tavola, un gioco di carte: IL GIOCO DEI CORALLI.

Ognuna di noi ha scelto di confrontarsi con la biografia di una donna che, ai nostri occhi, si è distinta nel suo ‘mestiere di vivere’, donne di diversa estrazione ed epoca che hanno lottato per la loro identità. Abbiamo incontrato figure che risuonavano nelle nostre vite e le abbiamo usate come esempi: le chiamiamo, esploratrici.

La scelta è stata complessa ed è stata dettata principalmente dal nostro desiderio di indagare quelle vite. Abbiamo scelto donne contraddittorie, inusuali, accumunate tutte dall’aver raccontato il mondo attraverso i loro occhi e la loro sensibilità personale:
Oriana Fallaci - giornalista,
Mary Shelley - scrittrice,
Patty Smith - musicista,
Agnes Varda - regista,
Diane Arbus - fotografa,
Franca Sozzani - editor di Vogue,
Anais Nin - scrittrice,
Tina Modotti - fotografa.

Ognuna di noi ha studiato la biografia della propria esploratrice per trovare le domande da inserire nelle carte: giocheremo quindi con le loro storie, le loro biografie ma – attraverso di esse – potremmo parlare di noi.

Informazioni e biglietti:
www.teatrodivillazzano.it


Evento segnalato da Teatro di Villazzano

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti