Filtro agenda / Incontri

Trofei di viaggio. Per un'antropologia dei souvenir

- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Mar. 20 dicembre 2022
Dove: Biblioteca Civica G.Tartarotti, C.so Bettini 43, Rovereto (Tn)
Orario: ore 18.00  
Note: Info n. 0464.452500, bibliotecario@comune.rovereto.tn.it

Presentazione del libro: Trofei di viaggio. Per un'antropologia dei souvenir.

Ediz. Ampliata, Editore Bollati Boringhieri / Di Duccio Canestrini / L’autore dialoga con Marco Perinelli.

Il discobolo greco made in Taiwan Kong, la penna biro sexy, portachiavi souvenir, palle di neve in una miriade di versioni, croci di conchiglie, cucù svizzeri, ventagli toscani, «vera» aria di Napoli e altri mostri da scaffale domestico: belli o brutti ci piaccion tutti.
Come nell’Italia del Grand Tour si mossero senza scrupoli i predatori di opere d’arte, così noi oggi arraffiamo irresistibili cianfrusaglie sulle bancarelle acchiappa-turisti.
Duccio Canestrini presenta un’antropologia «pop» di questi bizzarri prodotti da asporto. Oggetti chiacchieroni che non possiamo fare a meno di acquistare e collezionare, perché in qualche modo parlano di noi.
Liberi di portare il vostro souvenir di viaggio, che per una sera sarà esposto, durante la presentazione, in un’apposita vetrina.
Duccio Canestrini, antropologo roveretano, insegna Antropologia del turismo al Campus universitario di Lucca. Autore versatile (Andare a quel paese per Feltrinelli, I misteri del monte di Venere per Rizzoli) con Bollati Boringhieri ha pubblicato Non sparate sul turista e Antropop. La tribù globale.

Abstract
La statuina di Afrodite in polistirolo, «Made in Hong Kong», venduta sull'isola di Capri, penne birosexy, portachiavi souvenir, palle di neve in una miriade di versioni, ventagli e bamboline regionali, «vera» aria di Napoli e tante altre bizzarre chincaglierie hanno portato Duccio Canestrini, viaggiatore ironico e curioso, oltre che antropologo, ad osservare l'Italia degli oggetti ricordo con occhi diversi. Ne risulta un percorso nel mondo dei souvenir, veri e propri trofei dei nostri viaggi in giro per il mondo, che si svolge lungo un cammino sorvegliato da insegne e da simboli estrosi e originali, in parte ancora da scoprire e da interpretare. La via dei souvenir è costellata di piccoli mostri, meravigliose e orrende stranezze, che hanno sempre affascinato i viaggiatori sin dall'antichità. Come nell'Italia del Grand Tour si mossero senza scrupoli i «predatori» di opere d'arte, così noi oggi arraffiamo irresistibili cianfrusaglie sui baracchini acchiappa-turisti. Dunque «a bomba sui souvenir» - come dice Canestrini - per un'antropologia «pop» di questi prodotti mnemonici da asporto, questi oggetti chiacchieroni, che non possiamo fare a meno di acquistare, collezionare, prendere in giro, ma che, in qualche modo, continuano a parlare di noi. Dopo vent'anni dalla prima edizione, "Trofei di viaggio" è riproposto in una nuova edizione completamente rivista e arricchita di due nuovi capitoli.

Informazioni complete:
www.bibliotecacivica.rovereto.tn.it


Evento segnalato da Biblioteca Civica G.Tartarotti Rovereto

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei singoli inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti