Filtro agenda / Mostre ed esposizioni

Chiara Tagliazucchi: Non credo sia una questione di punti di vista

Evento segnalato da
Un'opera dell'artista (Foto dal sito ufficiale)
Un'opera dell'artista (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Ven. 27 aprile a Mar. 29 maggio 2012
Dove: Arte Boccanera Contemporanea, Via Milano 128/130, Trento
Orario: da martedì a sabato ore 10.00 - 13.00 e 16.00 - 19.00. Inaugurazione 27 aprile 2012 ore 18.00
Sito web: www.arteboccanera.com

Dal 27 aprile al 29 maggio 2012 la galleria Arte Boccanera presenterà la nuova  mostra personale con opere inedite della giovane artista modenese Chiara Tagliazucchi. Accanto ad una serie di inediti monocromi ispirati al lavoro di Vittorio Sella, celebre alpinista e fotografo di montagna vissuto nella prima metà del Novecento, saranno esposte opere cromatiche dedicate alle imprese alpinistiche moderne relative alle più recenti spedizioni sulle vette oltre i 7000 metri. In mostra alcuni disegni su carta che riprodurranno, con la precisione del tratto tipica della grafite, i volti dei principali protagonisti delle spedizioni novecentesche.
Un suggestivo percorso alpinistico in forma d’arte nel quale la giovane artista dà prova ancora una volta di un formidabile senso d’empatia con il mondo naturale. Chiara Tagliazucchi ci rende partecipi del fascino dell’ignoto esercitato dalla natura incontaminata e ci fa riflettere su come il pericolo sembri determinare una forte spinta morale nell’animo umano.Le sue tele restituiscono allo spettatore il risultato di una sensibilissima attività di ascolto delle vette e degli scenari che ci circondano e soprattutto degli stati d’animo dell’uomo, come un’avventura possibile, entusiasmante, unica, per un pubblico sempre più vasto.
Nessuno piu` dei cartografi di fine Ottocento ed inizio Novecento o degli alpinisti che hanno scalato le vette piu` alte del mondo, sopportando fatiche e paure, ha dato voce a quella necessita` d’infinito che da sempre assilla l’uomo. Il loro percorso ha il sapore di una fuga, di un’evasione dalle piccolezze della vita quotidiana che per l’uomo contemporaneo diventano spesso una gabbia. Al tempo stesso quelle esplorazioni diventano simbolo concreto di un cammino di purificazione e di una ricerca spirituale che accompagna la vita di ogni essere umano. Quelle dipinte da Chiara Tagliazucchi sono vedute ampie, nelle quali trovano posto minuscole figurine umane, illuminate dai bianchi accecanti, quasi soprannaturali, delle vette innevate. Di fronte ai lavori dell’artista assaporiamo la curiosita` di fronte all’inesplorato, la sospensione contemplativa, il silenzio e la lentezza che costituiscono il comune denominatore di tutte le testimonianze degli uomini di montagna.Prendendo spunto dalle immagini fotografiche di Sella e dai ricordi (sia scritti che visivi) di altri grandi alpinisti, Chiara Tagliazucchi di fatto propone una ricerca attuale attorno al concetto del sublime gia` indagato dai romantici ottocenteschi.  Il catalogo che accompagnera` la personale di Tagliazucchi sarà arricchito di scritti di Jonah Lynch, famoso sacerdote americano, scrittore e filosofo, che attualmente vive a Roma ed è vicedirettore della Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo e di Paola Giacomoni, docente di Storia della Filosofia presso l'Università di Trento e già curatrice, insieme ad Anna Ottani Cavina, della mostra "Montagna. Arte, scienza e mito" presso il Mart di Rovereto nel 2003.La date della mostra coincideranno con il Trento Film Festival, la storica rassegna cinematografica internazionale dedicata alla montagna ospitata dalla città di Trento.


Evento segnalato da

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising