Filtro agenda / Mostre ed esposizioni

Distilla instilla. L'essenza segreta delle piante

Evento segnalato da
Interno mostra (Foto dal sito ufficiale)
Interno mostra (Foto dal sito ufficiale)
Data: da Lun. 26 marzo a Dom. 19 agosto 2012
Dove: Museo delle Scienze, Via Calepina 14, Trento
Orario: dal martedì alla domenica ore 10.00 - 18.00 / Lunedì chiuso
Note: intero 4,50 €, ridotto 3,00 €

La mostra DiSTILLA InSTILLA, al Museo delle Scienze di Trento dal 21 gennaio al 9 aprile 2012 propone, attraverso suggestioni sonore, visive, olfattive e tattili, un ininterrotto dialogo tra scienza e tradizione, un racconto di quanti si sono occupati e continuano a occuparsi della pratica, solo apparentemente magica e misteriosa, della distillazione.
Laboratori ad hoc per le scuole e le famiglie avvicineranno in modo semplice ma coinvolgente al tema della distillazione, ai suoi prodotti e alla sua storia.

Distillare è una parola che deriva dal latino e significa "colare goccia a goccia". Evoca l'idea di un processo lento, che richiede pazienza, abilità e passione per le cose fatte con cura.
Ma cos’è la distillazione? Quando e come si sviluppa questa pratica? Come funziona? Quali sono gli strumenti necessari? Quali gli ingredienti vegetali utilizzati e quali i prodotti?
Sono solo alcune delle curiosità che la mostra «DiSTILLA InSTILLA» vuole soddisfare, attraverso un percorso storico-scientifico e storico-culturale che indaga questa particolare forma di lavorazione, utile in molte preparazioni, soprattutto medicinali.
Quella della distillazione è una conoscenza antica che abbraccia la diffusione della cultura araba in Europa e non è un caso se parole come alcool o alambicco provengono proprio dalla lingua araba, così come il termine acquavite (che deve la sua origine - significa letteralmente acqua di vita - agli alchimisti arabi che attribuivano al distillato un vero e proprio potere guaritore con facoltà di prolungare la vita).
Il passaggio successivo, legato alla tradizione alchemica, è favorito anche dalla diffusione della stampa nella seconda metà del XV secolo che favorisce la fruizione delle conoscenze, anche di tipo tecnico-scientifico. Le nuove imprese tipografiche, sorte un po’ ovunque in Europa, propongono fin dal loro nascere testi legati alla medicina, all’erboristeria e al modo di ottenere prodotti mediante strumenti e tecniche nuove, tra le quali apparati distillatori, talvolta dall’aspetto strano e fantasioso.
Fino a giungere alla moderna industria farmaceutica e alla tradizione della distillazione della grappa e della resina.

DiSTILLA InSTILLA, a cura di Francesco Rigobello e Rodolfo Taiani è realizzata dalla Fondazione Museo storico del Trentino in collaborazione con il Museo delle scienze, Trento. Con la partecipazione di Associazione giovani farmacisti, sezione di Trento, Ordine dei farmacisti della provincia di Trento, Ordine dei medici, chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Trento, Provincia autonoma di Trento, Navarini s.a.s di Navarini Pierino Fiorenzo e Stefano.


Evento segnalato da

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising