Filtro agenda / Musica

Tango Project: El dia que me quieras

Evento segnalato da GiudiJazz 2020
- (Foto dal sito ufficiale. Ph. Davide Dalese)
- (Foto dal sito ufficiale. Ph. Davide Dalese)
Data: Mer. 05 agosto 2020
Dove: Casa della Cultura, Via Roma 3/5, Pinzolo (Tn) 
Orario: ore 20.00 e ore 21.15
Note: Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria alla Biblioteca di Pinzolo n. 0465.503703‬, pinzolo@biblio.infotn.it / Doppio turno con posti limitati: primo turno ingresso ore 20.00 e concerto ore 20.15 / Secondo turno ingresso ore 21.15 e concerto ore 21.30 
Sito web: www.arsmodi.it/giudijazz-2020/

Concerto con: Mirko Satto, Bandoneon / Matteo Mignolli, flauto / Marco Emmanuele, chitarra.

Musiche di Piazzolla, Lacalle, Gardel, Di Sarli, Aieta, Cobian, Laurenz.

Il trio Tango Project si forma con il preciso intento di ripercorrere i momenti più significativi della storia del tango attraverso il fascino e la magia dei suoi strumenti più rappresentativi: il bandoneòn, il flauto e la chitarra. Lo studio e la ricerca del trio si muovono sia nella direzione dell’estetica “piazzolliana”, sia verso gli autori più classici del tango argentino, cercando di dare vita ad una musica passionale ed elaborata allo stesso tempo. Una rilettura del tango per sfatare i luoghi comuni che vogliono questa musica e questa danza legate ad ambienti e personaggi di malaffare, donne facili e guappi con la rosa in bocca. Il tango è molto di più! È il risultato di un mondo che cambia e diventa un crogiuolo di memorie, lingue, usanze e ambienti differenti. Un mosaico di tradizioni provenienti anche da oltreoceano, che generano così un nuovo stato di cultura. È anche un modo di reagire all’esperienza dell’emigrazione e del viaggio compiuta da molti europei, alla fine dell’Ottocento, verso l’Argentina. L’espressione della profonda inquietudine interiore di chi è stato sradicato dalla propria terra e della propria storia e cerca disperatamente un’identità. È un modo per celebrare la propria tristezza, per dimenticare ricordando le proprie origini; è il mezzo per appropriarsi di una nuova vita, ricomporla nei vicoli di Buenos Aires, sotto i lampioni, al suono di pochi strumenti e di un ritmo che sprona raddrizzare la schiena, alzare la testa e rinascere.

Informazioni:
www.arsmodi.it/giudijazz-2020/


Evento segnalato da GiudiJazz 2020

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti