Filtro agenda / Musica

Una notte a Venezia

- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Gio. 07 aprile 2022
Dove: Teatro Sociale, Via Oss Mazzurana, Trento
Orario: ore 20.30

Operetta.

Compagnia Teatro Musica Novecento / di Johann Strauss / Orchestra “Cantieri d’Arte” diretta dal M° Stefano GIAROLI / registi Silvia FELISETTI, Alessandro BRACHETTI / Corpo di Ballo “Novecento” / coreografie Salvatore LORITTO / scenografie Artemio CABASSI / organizzazione Lucio PAONE / Solisti SUSIE GEORGIADIS, DOMINGO STASI, ANTONIO COLOMOREA, GRAZIELLA BARBACINI, SILVIA FARNESE, SILVIA FELISETTI, FULVIO MASSA, ELENA RAPITA, MARCO FALSETTI, FRANCESCO MEI.

Lo spettacolo proposto è la nuova produzione di una delle più celebri operette di Johann Strauss Una notte a Venezia nell’adattamento e nell’edizione in lingua italiana della Compagna Teatro Musica Novecento.
Capolavoro dell’operetta viennese per la smagliante ricchezza dell’invenzione musicale, Eine Nacht in Venedig (Una notte a Venezia) è nata in un momento doloroso per la vita familiare di Strauss, abbandonato dalla seconda moglie Angelika Dittrich per l’allora direttore del Theater an der Wien, Franz Steiner. Per tale ragione il Maestro non volle che l’operetta debuttasse a Vienna. La prima ebbe così luogo con controverso successo il 3 ottobre 1883 al Neues Friedrich-Wilhelmstädtisches Theater di Berlino.
Dopo una prima, rapida revisione l’operetta trionfò a Vienna grazie alla splendida partitura. Nel primo dopoguerra la versione curata da Ernst Marischka e da un musicista di prezioso ingegno come Erich Korngold, ha rilanciato le fortune dell’operetta, avvalorate da una prestigiosa discografia. La fragilità dell’intrigo e della commedia ambientata in una improbabile Venezia settecentesca ha frenato il successo scenico in Italia di questo gioiello dell’Austria Felix, non quello delle sue gemme musicali.
Arie, duetti, ensemble di straordinaria bellezza attraversano questa Venezia di fantasia, solare e lunare, vista attraverso l’eleganza formale viennese, in cui, sullo sfondo pittoresco e carnascialesco della città, tutti sono felicemente coinvolti: tutti in maschera al grande ballo degli equivoci e dei travestimenti intorno alle brame galanti di un ricco libertino in viaggio di piacere.  Dall’incanto della partitura affiorano pagine di indimenticabile bellezza e sensualità: come l’allegretto d’entrata del Duca, come la canzone del gondoliere o (intrise di sorrisi, di sensualità, di leggerezza) come i finali d’atto o il quartetto “Ninanana, ninanana”.
Specialista assoluta dell’Operetta con i suoi meccanismi comico-musicali, la Compagnia Teatro Musica Novecento vanta con la sua lunga stabilità un’esperienza eccezionale in campo nazionale, grazie sia alle qualità musicali (con l’orchestra  live “in sala” diretta dal M.o Stefano Giaroli ed un valente e versatile cast vocale) sia per la smagliante messinscena di Alessandro Brachetti, per i sempre freschi allestimenti, per la brillantezza del corpo di ballo, la professionalità dell’assieme, l’efficienza collaudata da centinaia di successi nel panorama italiano dello spettacolo.   

Informazioni complete, abbonamenti e biglietti:
www.centrosantachiara.it


Evento segnalato da Centro Servizi Culturali S.Chiara

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei singoli inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti