Filtro agenda / Notizie

“Una stanza tutta per sé”: tour trentino

Notizia segnalata da
- (Foto dal sito ufficiale)
- (Foto dal sito ufficiale)
Dopo il fortunato debutto a Trento, ”Una stanza tutta per sé”, lo spettacolo prodotto da Multiversoteatro e tratto dall’opera di Virginia Woolf, torna in scena con un tour che lo vedrà girare in diversi teatri in provincia

Dopo il fortunato debutto a Trento, ”Una stanza tutta per sé”, lo spettacolo prodotto da Multiversoteatro e tratto dall’opera di Virginia Woolf, tra i vincitori del bando Off/Sanbapolis Residenze Diffuse 2015, torna in scena con un tour che lo vedrà girare in diversi teatri in provincia e non solo a partire dall’autunno 2016 e per tutto il 2017.
La circuitazione dello spettacolo è sostenuta dalla Commissione provinciale Pari Opportunità tra donna e uomo e dagli Assessorati alle Pari Opportunità delle Comunità di Valle e dei Comuni coinvolti.

REGIA E ADATTAMENTO DRAMMATURGICO: Michela Embrìaco;
ATTRICE: Michela Embrìaco;
NEL VIDEO RITRATTO DI JUDITH SHAKESPEARE: Chiara Maria Cattani;
SCENOGRAFIA E COSTUMI: Giusi Campisi;
PARTITURA LUCI: Mariano Detassis;
IMMAGINI VIDEO, FOTOGRAFIA: Pierluigi Cattani Faggion;
TECNICO LUCI: Luca Brun;
SCENOTECNICA: Massimo Milanaccio.
Spettacolo prodotto da Multiverosteatro con il sostegno di: OFF/Sanbàpolis - Residenze diffuse 2015, Centro Servizi Culturali S. Chiara, O.U.,  Spazio OFF, Commissione provinciale Pari Opportunità tra donna e uomo.

Multiversoteatro nelle sue ultime produzioni ha portato in scena figure femminili capaci di narrare attraverso la loro storia la violenza del potere e il loro tentativo di reagire e di affermare qualcosa di sé. La ricerca continua in questa direzione affrontando lo stesso tema con il testo di Virginia Woolf, caratterizzato da ironia, una profonda riflessione intellettuale e un intenso linguaggio poetico.

Una stanza tutta per sé è un monologo che affronta con ironia e leggerezza i temi della creatività al femminile, dell'emancipazione attraverso l'indipendenza economica e del riconoscimento del talento. La riduzione drammaturgica è tratta dall’opera omonima scritta da Virginia Woolf nel 1929, che rappresenta a tutt'oggi un riferimento fondamentale.
Una donna, una studiosa deve presentare una conferenza sul tema “la donna e il romanzo”. Non è Virginia che parla, "chiamatemi Mary Beaton, Mary Seaton o qualsiasi altro nome vi piaccia", dirà, spogliandosi della sua identità e anziché fare la conferenza racconterà di come è arrivata ad affermare che per essere scrittrici è necessario conquistarsi una “stanza tutta per sé”. Così facendo emergerà una narrazione dove si intrecciano fatti reali e immaginari, visioni e piccoli fatti quotidiani.

Le repliche dell’autunno 2016 si terranno a partire dal 21 ottobre  e per il mese di novembre. Nella primavera 2017 lo spettacolo sarà l’11 marzo al teatro di Mori, altre date sono in corso di definizione, la prima replica fuori regione si terrà il 31 marzo e 1 aprile al teatro Ariberto di Milano.

REPLICHE AUTUNNO 2016

Venerdì 21 ottobre 2016, ore 20.45, Teatro Valle dei laghi, Vezzano;
Mercoledì 26 ottobre 2016, ore  20.30 Teatro parrocchiale di Verla Giovo, Verla di Giovo;
Mercoledì 9 Novembre 2016, ore 20.30 Teatro di Albiano, Albiano;
Mercoledì 16 novembre 2016, ore 20.45, Teatro Zandonai, Rovereto;
Martedì 22 novembre 2016, ore 10.30, Teatro del Centro Scolastico, Borgo Valsugana (replica solo per le scuole);
Sabato 26 Novembre 2016, ore 21, Teatro Casa della Comunità di Nago, Nago.

Informazioni:
www.multiversoteatro.org



Pubblicato il 14 ottobre 2016
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising