Filtro agenda / Notizie

Fiera d’Autunno e Biolife 2018

Notizia segnalata da Fiera Bolzano
- (Foto di M. Parisi)
- (Foto di M. Parisi)
La Fiera d’Autunno e Biolife hanno ottenuto ancora una volta un buon risultato ospitando quasi 40.000 visitatori in quattro giorni di fiera...

La Fiera d’Autunno e Biolife hanno ottenuto ancora una volta un buon risultato ospitando quasi 40.000 visitatori in quattro giorni di fiera. Espositori e visitatori si sono dichiarati molto soddisfatti dell'andamento di queste manifestazioni autunnali e le nuove iniziative come lo showroom Arredo, il primo congresso per gli operatori del settore biologico “Organic 2030” e il primo Bio Wine Festival hanno raccolto grande consenso di pubblico e gettato le basi per uno sviluppo futuro.

Bolzano, 27 novembre 2018 – Il duo Fiera d’Autunno e Biolife si trovano in una buona posizione per una semplice ragione: “La ricetta del successo di questa manifestazione sta nel suo costante sforzo di adattarsi allo spirito dei tempi e alle esigenze e preferenze delle persone per rimanere sempre aggiornati e attuali”, ha spiegato il Presidente della Giunta Provinciale Arno Kompatscher alla cerimonia di apertura.

La novità più importante della 71° edizione della Fiera d’Autunno è stata la riedizione della fiera dell'arredamento “Arredo”, come una sorta di fiera all'interno della fiera: Circa 100 espositori prevalentemente locali hanno presentato una grande varietà di pezzi e complementi di arredamento su 7.000 m² di superficie espositiva. “Il nostro obiettivo è quello di rendere il settore Arredo ancora una volta un appuntamento importante alla Fiera d’Autunno per tutti coloro che sono interessati all'arredamento e al design. Vogliamo concentrarci soprattutto su artigiani e fornitori locali e offrire spazio per oggetti d'arredo e pezzi di design insoliti e innovativi a prezzi accessibili", spiega il direttore di Fiera Bolzano Thomas Mur.

Anche gli espositori di questa nuova edizione di Arredo all'interno della Fiera d’Autunno condividono questa valutazione. Konrad Messner, dell'omonima falegnameria, ha dichiarato: “Ho partecipato molti anni alla fiera Arredo, quando si svolgeva come manifestazione assestante e trovo questa iniziativa di grande successo e promettente per il futuro. La presenza in fiera ci ha permesso di incontrare vecchi clienti e di stabilire nuovi contatti, siamo molto soddisfatti di questa nuova prima edizione".

Il buon numero di visitatori e l'attenzione dei media hanno dato buona visibilità e soddisfazione anche ai partner di questa manifestazione. Il consorzio MirSarner ha presentato la campagna dedicata alla sensibilizzazione della popolazione per l’utilizzo consapevole del legname proveniente dalla catastrofe ambientale che ha subito la regione Trentino Alto Adige nell’ultimo mese, mentre l’Ufficio Provinciale per lo sviluppo della cooperazione, insieme ad altre otto istituzioni, ha organizzato con successo una conferenza sulla “Riforma del terzo settore" per tutte le associazioni di volontariato e le organizzazioni senza scopo di lucro iscritte nel registro fondiario.

L'importanza del volontariato per l'alta qualità della vita in Regione è stata sottolineata dalla Fiera del Volontariato con oltre 50 club partecipanti, che per la prima volta si sono presentati ad un vasto pubblico su un palcoscenico con un ricco programma e hanno cercato un nome per la loro mascotte.

Anche quest'anno l'area “VitaPlus", con lo stand dell’azienda Sanitaria dell’Alto Adige è stata molto frequentata, offrendo preziosi consigli per la prevenzione di molte malattie della civiltà e la vaccinazione gratuita contro l'influenza.

Biolife con 200 espositori e circa 2.500 prodotti offerti, tutti certificati biologici e di qualità artigianale, un criterio che distingue Biolife da eventi simili, ha attratto migliaia di visitatori e di consumatori consapevoli. Omar Signori di Amó, per la prima volta presenta a Biolife, ha affermato: “Biolife è la fiera di riferimento per i prodotti biologici in tutto il Nord Italia e quindi è stata la vetrina perfetta per i nostri prodotti. La fiera è un’ottima piattaforma di networking con altri espositori e partner per la vendita. Torneremo sicuramente a questa manifestazione l'anno prossimo!".

La fiera dei prodotti biologici di qualità si è arricchita di due interessanti novità in programma: si è svolto infatti il primo congresso “Organic 2030" con un confronto internazionale sulla produzione biologica in tre Paesi chiave per questo settore: Germania, Austria, Italia. Inoltre, è stata organizzata con successo la prima edizione del Bio Wine Festival, durante il quale 20 viticoltori biologici altoatesini si sono presentati ad un pubblico altamente specializzato del settore alberghiero, della ristorazione e del commercio al dettaglio.

La prossima edizione della Fiera d’Autunno con Biolife si svolge nuovamente nel 2019 da giovedì 21 a domenica 24 novembre.

Ulteriori informazioni sul sito:
www.autunno.fierabolzano.it
www.biolife.bz

 

 

 



Pubblicato il 28 novembre 2018
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising