- (Foto dal sito ufficiale)
La newsletter di marzo del CID - Centro internazionale della danza

#iorestoacasa

L'invito che ci viene fatto da alcuni giorni è molto chiaro: restare a casa per proteggere noi stessi e la comunità.
Anche noi abbiamo deciso di rispettare le regole e visto che con alcuni aggiustamenti tecnici che abbiamo organizzato nei giorni scorsi il nostro lavoro in questo momento lo concede, abbiamo attivato il telelavoro. Non ci troverete quindi al numero fisso dell'ufficio ma saremo felici di ricevere le vostre email agli indirizzi che trovate sul nostro sito, alla voce STAFF.
Continuerete anche a ricevere la nostra newsletter settimanale che si arricchirà di alcuni piccoli suggerimenti per provare a rimanere lontani ma vicini, per continuare a rispettare quelli che sono i motivi per cui esistiamo, per cercare di alleggerire la fatica di questi giorni e provare ad utilizzare al meglio il tempo lento che ci aspetta nelle nostre case.
Se ognuno di noi fa la sua parte, andrà tutto bene.


HOME / 30 days of Yoga with Adriene

Da lunedì 9 marzo è iniziata sulla pagina Facebook del CID - Centro Internazionale della Danza la nostra 30 days challenge dedicata a un training che possiamo tutti e tutte fare comodamente da casa. Il canale You Tube Yoga with Adriene, infatti mette a disposizione gratuitamente 30 ottime lezioni per un percorso di yoga che vi proponiamo di affrontare insieme a noi in queste prossime settimane. Ogni mattina troverete il video sulla pagina FB dedicata al CID in modo da non dimenticare nemmeno un giorno.
Lo yoga è un'ottima pratica per recuperare la centratura su se stessi, per rilassarsi e per tenere il corpo in allenamento finché i nostri workshop e le nostre masterclass non potranno riprendere.
Rimaniamo in contatto e fateci sapere se riuscite ad essere costanti!


Lo schermo dell'arte

Con l'intento di portare arte e la cultura nella vita quotidiana per reagire alla situazione di emergenza che stiamo vivendo con una proposta attiva di condivisione, dal 12 marzo al 3 aprile 2020 una selezione di film d’archivio dello Schermo dell’arte sarà disponibile in streaming gratuitamente sulla piattaforma MYmovies, che spiega così, le ragioni di questa decisione: L'arte è sempre frutto di urgenza. Un'urgenza intima espressiva che dà risposte creative in forma di opera alle sollecitazioni del tempo. Attraverso gli strumenti che le sono propri, l'arte genera riflessione e socialità diventando di proprietà collettiva. Oggi tale dimensione ampia e aperta è annullata, sostituita da un nuovo tipo di emergenza collettiva dalle conseguenze sociali potenzialmente devastanti. A questo bisogna reagire.
Restiamo a casa ma non perdiamo la curiosità e non dimentichiamoci della bellezza. Ora più che mai ne abbiamo bisogno.   



Pubblicato il 12 marzo 2020
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising