Filtro agenda / Notizie

Il Trentino vince il contest Green Jobs

Notizia segnalata da Fondazione Caritro
- (Foto dal sito ufficiale)
WoodCard vince il contest Green Jobs valorizzando l’imprenditorialità green e le storie di resilienza

L’evento conclusivo nazionale riconosce la creatività e l’entusiasmo di chi ha saputo cogliere le sfide di oggi e trasformarle in soluzioni innovative per un futuro più sostenibile.

Dopo aver presentato le proprie idee progettuali nell’edizione virtuale del contest a livello provinciale, gli studenti trentini del team WoodCard hanno presentato oggi, durante l’evento conclusivo del progetto Green Jobs, il loro progetto, aggiudicandosi il titolo nazionale.
La classe 4G del Liceo Rosmini di Rovereto (TN), coordinata dalla docente Prof.ssa Lucia Candioli, gli esperti green di InVento Innovation Lab - Claudio Avella e Bianca Russo - e il Dream Coach della società Volta GreenEnergy Filippo Galeotti con impegno e creatività, nonostante le difficoltà del periodo che stiamo vivendo, sono riusciti a tenere alta la bandiera gialloblu e sono saliti sul gradino più alto del podio di questa competizione tutta green.
Il progetto ha previsto l’ideazione e la creazione di una smart card con il legno proveniente dagli alberi caduti durante la tempesta del 2018 in Trentino. Una vera e propria storia di resilienza, la loro, che ha saputo raccontare il territorio e come siano riusciti a risolvere le difficoltà incontrate durante il percorso GJ con innovazione e creatività.
Oltre a creare progetti di impresa green, gli studenti hanno mostrato grande volontà e coinvolgimento nonostante la particolare situazione originata dal lockdown, dando prova di una grande capacità di resilienza. Per questo le mini-imprese vincitrici a livello territoriale sono state coinvolte nel contest Storie di Resilienza (#CONTESTGJ2020), raccontando con foto, post e storie instagram, le difficoltà incontrate nella realizzazione del progetto e le soluzioni messe in campo.

Informazioni sul progetto

WoodCard è un prodotto che rappresenta e racconta diverse storie di resilienza, a partire da quella legata all’ambiente.

Ottobre 2018: la Tempesta VAIA ha piegato il nostro territorio, mettendone in ginocchio l'economia e la popolazione, ma la volontà di rinascere è stata più forte.
Ciò che è stato creato con il legno degli alberi abbattuti racchiude la volontà di riemergere da una situazione di difficoltà. Fra le numerose iniziative anche noi nel piccolo, abbiamo dato il nostro contributo con WOODCARD.

Marzo 2020: COVID19.
A causa della situazione di emergenza ci siamo ritrovati a confrontarci con una realtà completamente nuova. Abituati a stare insieme e a condividere la quotidianità fatta di momenti felici e anche impegnativi, in questi mesi l'ostacolo è diventato abituarsi alla distanza e alle insicurezze. Tuttavia siamo riusciti a reinventare il nostro essere 4G: separati, ma comunque uniti.
Resilienza è piegarsi, ma di certo non spezzarsi, resistere. Il nostro gruppo ci è riuscito e con noi anche WoodCard: un oggetto a cui è stata data una nuova vita attraverso impegno, creatività, e speranza.

“Oggi non si premia solo l’attitudine ad apprendere i valori della sostenibilità per trasporli in un lavoro comune, ma anche la coerenza dimostrata nell’essere cittadini e cittadine capaci di compiere, in un momento di così grande crisi, autentici atti di sostenibilità – spiega Anna Chiara Invernizzi, Vice Presidente di Fondazione CRT e Presidente della Commissione Sviluppo Sostenibile di ACRI – Rivolgo un plauso a tutta la Community Green Jobs: ringrazio in particolare alunni ed insegnanti, che hanno dato prova di un forte senso di responsabilità, portando avanti con determinazione i propri progetti nonostante i numerosi ostacoli. Un sentito ringraziamento va anche alle Fondazioni, che hanno supportato i percorsi intrapresi, anche quando l’emergenza sanitaria ha comportato la necessità di rimeditare l’impiego delle loro risorse, affinché nessuno rimanesse escluso dalla solidarietà.”

Avviato in Lombardia nel 2015 da Fondazione Cariplo, Green Jobs si è esteso a livello nazionale a partire dal 2018, interessando 157 classi e più di 3.000 studenti, grazie al coinvolgimento di altre 8 Fondazioni di origine bancaria aderenti all’ACRI: Fondazione CRT, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione Carispezia, Fondazione Cariparo, Fondazione Caritro, Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Fondazione Tercas e Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana.

Realizzato con Junior Achievement Italia e InVento Innovation Lab, Green Jobs è un percorso di autoimprenditorialità green per le scuole superiori, che porta i ragazzi a creare mini-imprese che propongono risposte concrete a problemi ambientali e in linea con gli SDGs, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU.



Pubblicato il 22 maggio 2020
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti