La gioia

Evento segnalato da Teatro Stabile di Bolzano
- (Foto di B. Caroli)
- (Foto di B. Caroli)
Data: da Gio. 18 a Dom. 21 febbraio 2021
Dove: Teatro Comunale, Piazza Verdi, Bolzano
Orario: da giovedì a sabato ore 20.30 / domenica ore 16.00
Note: intero € 15 / ridotto € 10 (abbonati Teatro Stabile, Cristallo Card, Orchestra Haydn, Vereinigte Bühnen Bozen, Operetta, Correntisti Cassa di Risparmio) / under 26 € 6 / Info online: www.teatro-bolzano.it / Vendita biglietti per tutti gli spettacoli da giovedì 14 settembre presso: le Casse del Teatro Comunale in Piazza Verdi 40 (martedì-venerdì 11.00 -14.00 e 17.00-19.00, sabato 11.00 -14.00 e un’ora prima di ogni spettacolo) Tel. 0471 053800, le Casse del Teatro Cristallo di Via Dalmazia 30 (lunedì-venerdì 16.30 -18.30, giovedì e sabato 10.00 -12.00 e un’ora prima di ogni spettacolo) Tel. 0471 067822, nei pressi del container di FUORI! Microteatro on the road a Bolzano e provincia
Sito web: www.teatro-bolzano.it

Uno spettacolo di Pippo Delbono / composizioni floreali Thierry Boutemy / musiche Pippo Delbono, Antoine Bataille, Nicola Toscano e autori vari / luci Orlando Bolognesi / costumi Elena Giampaoli / suono Pietro Tirella/Giulio Antognini / con Compagnia Delbono: Dolly Albertin, Gianluca Ballarè, Margherita Clemente, Pippo Delbono, Ilaria Distante, Simone Goggiano, Mario Intruglio, Nelson Lariccia, Gianni Parenti, Pepe Robledo, Zakria Safi, Grazia Spinella e con la voce di Bobò / EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE. Coproduzione THÉÂTRE DE LIÈGE, LE MANÈGE MAUBEUGE - SCÈNE NATIONAL.

La gioia di Pippo Delbono è uno spettacolo sul sentimento più bello e misterioso, frutto di una circostanza unica e di un viaggio attraverso i sentimenti più estremi come l’angoscia, il dolore, la felicità, l’entusiasmo. Un vortice di suoni, immagini, movimenti, balli si fondono con la magia del circo, i colori dei clown e la malinconia del tango, in una girandola caleidoscopica di maschere, storie personali e stati d’animo. Dopo il vuoto lasciato dalla scomparsa di Bobò, fedele compagno di scena di Delbono a partire dal primo incontro nel 1995 nel manicomio di Aversa, questa creazione diventa un nuovo percorso verso la “gioia”. Protagonista di molti spettacoli, icona poetica, Bobò continuerà ad essere una presenza-assenza dentro e fuori la scena in questo nuovo viaggio verso “l’inno alla gioia”.

Informazioni:
https://www.teatro-bolzano.it


Evento segnalato da Teatro Stabile di Bolzano

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti