Perlasca. Il coraggio di dire no

Evento segnalato da Teatro Comunale di Pergine
- (Immagine da sito ufficiale/di Tommaso Le Pera)
- (Immagine da sito ufficiale/di Tommaso Le Pera)
Data: da Mer. 09 a Gio. 10 febbraio 2022
Dove: Teatro Comunale, P.zza Garibaldi 5/g, Pergine Valsugana (Tn)
Orario: ore 20.45
Note: Informazioni su prenotazioni, costi e biglietti nel sito ufficiale del teatro, n. 0461.534321, info@teatrodipergine.it / Acquista ticket online a breve

Scritto e interpretato da Alessandro Albertin / Regia Michela Ottolini / Disegno luci Emanuele Lepore / Produzione Teatro de Gli Incamminati / In collaborazione con Overlord Teatro e col patrocinio della Fondazione Giorgio Perlasca.

Stagione Teatro di Pergine.

Un racconto affascinante, travolgente e commovente della storia di Giorgio Perlasca.
Un giusto tra le nazioni. Un uomo semplice e normale che, nella Budapest del 1944, si mette al servizio dell'Ambasciata di Spagna. Affronta la morte ogni giorno, si trova faccia a faccia con Adolf Eichmann, si spaccia per Console spagnolo, solo e unicamente perché sceglie di salvare la vita a molte persone. Alla fine saranno 5.200. Ebrei, ma non solo.
Vive nell’ombra per più di 40 anni, non raccontando la sua storia a nessuno, nemmeno ai familiari.
Nel 1988 viene rintracciato da una coppia di ebrei ungheresi che gli devono la vita...
Quando i giornalisti gli chiesero le motivazioni delle sue azioni, lui rispose: “Lei cosa avrebbe fatto al mio posto?”.

Informazioni complete:
www.teatrodipergine.it


Evento segnalato da Teatro Comunale di Pergine

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti