Filtro agenda / Notizie

Il tour virtuale del Museo e l’assemblea dei soci a distanza

- (Foto dal sito ufficiale)
Il Museo della Guerra affronta l'emergenza / Comunicato stampa

La cultura non si ferma, ma ha bisogno di aiuto. Il Museo della Guerra di Rovereto chiama a raccolta i Soci in un'assemblea a distanza per condividere la necessità di interventi a sostegno della propria attività fortemente danneggiata dall'emergenza COVID-19.

Le due facce dell'emergenza che ha portato alla chiusura di tutti i musei e luoghi di cultura in Italia sono da un lato il venir meno della funzione sociale e culturale dei musei, spazi di aggregazione, di educazione e di crescita per la comunità e dall'altro le gravi conseguenze economiche sulle imprese culturali, dovute ai mancati incassi dati dai biglietti di ingresso.

Per un'istituzione privata come il Museo della Guerra, che può contare sui contributi pubblici ma che vive dei proventi portati dal flusso dei suoi visitatori ed utenti, l'emergenza mette in discussione la programmazione culturale dei prossimi mesi e consolidati equilibri di bilancio, costringendo l’istituzione a rivedere i propri obiettivi di breve periodo, al fine di garantire la continuità della propria funzione culturale per il territorio, anche attraverso nuove modalità di interazione.

Per questo anche il Museo ha valutato di ricorrere agli strumenti messi in campo dalla Provincia e dallo Stato a sostegno degli operatori economici danneggiati dall’emergenza. Data la sua forma associativa, la decisione sarà condivisa con i Soci, in un'assemblea convocata per sabato 25 aprile alle ore 14.30, ricorrendo alla modalità del voto per corrispondenza, come previsto dall‘art. 106 del Decreto Legge n. 18/2020 cd. “Cura Italia”.

Due i punti all'ordine del giorno, che richiederanno una votazione: l'approvazione del bilancio consuntivo 2019, che doveva essere votato nel corso dell'Assemblea del 14 marzo, rinviata a causa dell'emergenza, e l'autorizzazione al Consiglio per mandare avanti una richiesta di finanziamento attraverso il “Fondo Ripresa Trentino”, il contributo provinciale in conto interesse messo in campo da Cassa del Trentino spa a favore degli operatori economici danneggiati dall’emergenza COVID-19 (DGP n. 392 del 25 marzo 2020), ovvero ricorrendo ad altri strumenti previsti dai decreti nazionali.

Il voto per corrispondenza avverrà tramite la compilazione di un modulo inviato dalla segreteria ai Soci che dovrà essere spedito a mezzo posta ordinaria, via PEC o via mail ordinaria agli indirizzi istituzionali del Museo.

Il ricorso a forme di sostegno finanziario per il Museo diventa quanto mai necessario per offrire maggiori tutele ai propri lavoratori, per i quali fin da subito è stato attivato lo smart working, e garantirsi le basi per la ripresa in attesa della riapertura.

La difficile situazione che stanno affrontando le istituzioni culturali è condivisa anche dagli altri musei del territorio, con i quali il Presidente Alberto Miorandi e il Provveditore Francesco Frizzera sono in stretto contatto. Il tavolo dei Musei, ovvero la rete che da anni promuove il patrimonio culturale della Vallagarina, sta già mettendo in campo alcune iniziative di comunicazione condivise, offrendo contenuti che possano attrarre futuri visitatori.

Da parte sua il Museo della Guerra in questi giorni ha implementato le sue risorse digitali creando due tour virtuali che consentono di esplorare a 360 gradi gli spazi del Castello e le sale che ospitano le collezioni. I tour permettono di scoprire gli oggetti più significativi di ogni sala, accompagnati dal racconto di un’audio guida. L'accesso è possibile da desktop o da mobile sulla piattaforma Google Poly e con l’applicazione Google Exploration, che dà la possibilità di condividere l’esperienza di visita con altre persone.
Un modo per far entrare il pubblico nel Museo anche da casa, con l'auspicio di poter presto riaprire le porte e tornare ad accoglierlo.

Informazioni:
www.museodellaguerra.it/features/tour-virtuali/
www.museodellaguerra.it



Pubblicato il 15 aprile 2020
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising








COVID-19 / avviso agli utenti