MAG Museo Alto Garda

- (Foto dal sito ufficiale/di Pierluigi Faggion)
- (Foto dal sito ufficiale/di Pierluigi Faggion)
Dove: Museo Riva del Garda, P.zza Cesare Battisti 3/a, Riva d/G (Tn) (google maps) / Galleria Civica G. Segantini, Via Segantini 9, Arco (Tn) (google maps)
Orario: Sede di Riva del Garda: aperto da martedì 2 giugno 2020 (Per il mese di giugno apertura dal giovedì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00 alla tariffa speciale di 1 euro) / Sede di Arco: chiusa per lavori / La torre Apponale è chiusa per pausa stagionale / I forti del monte Brione sono chiusi per pausa stagionale
Note: vedi orari e tutte le tariffe di ingresso nel sito del museo
Contatti: info@museoaltogarda.it / facebook / twitter / instagram
Sito web: www.museoaltogarda.it

Il MAG Museo Alto Garda comprende il Museo di Riva del Garda e la Galleria Civica G. Segantini di Arco.
Nelle due sedi del MAG Museo Alto Garda, storia e archeologia, arte e contemporaneità dialogano in un reciproco confronto il cui esito è il prodotto di una ricerca che guarda al proprio patrimonio per interpretare il presente e il futuro.

Il Museo | Riva del Garda
All'interno della Rocca di Riva del Garda, antico castello medievale a specchio sul lago, ha sede il Museo, sede rivana del MAG Museo Alto Garda, con le sue tre sezioni permanenti, gli spazi riservati alle mostre temporanee e il percorso-laboratorio INvento rivolto ai più piccoli.
Nella prima sezione, dedicata all'Archeologia, si trovano le celebri statue stele, preziosi reperti di rilevanza internazionale risalenti all'età del Rame.
Nella Pinacoteca si possono ammirare i paesaggi ritratti da quei pittori che nell'Ottocento rimasero affascinati dai meravigliosi scorci naturali del Garda e le opere di artisti come Pietro Ricchi, Vincenzo Vela e Francesco Hayez.
Percorrendo le sale dedicate alla Storia, emerge il passato di Riva del Garda e del Basso Sarca, caratterizzato da varie dominazioni fra cui quella scaligera, viscontea e veneziana, fino al periodo d'oro in cui Riva del Garda divenne meta turistica di ospiti illustri come Thomas Mann e Franz Kafka.
Nel corso dell’anno, il Museo dedica ampio spazio ad esposizioni temporanee e progetti di ricerca, volti ad approfondire in chiave contemporanea il patrimonio storico-artistico indagato dal Museo stesso.
Con il progetto INvento, il Museo ha creato al suo interno uno spazio dedicato ai bambini, nell’ottica dell’imparare divertendosi. INvento è un percorso-laboratorio permanente, attrezzato con isole didattiche e giochi creativi.
Il Museo si fa infine promotore di eventi artistici diffusi nella città e visite alla scoperta dell’eredità culturale del territorio.
Irrinunciabile per chi visita il Museo, la salita al Mastio, la torre principale della Rocca da cui si apre una suggestiva immagine della città e del lago. Una vista incantevole si riscontra anche dalla cima della Torre Apponale, raggiungibile dal Museo con una breve passeggiata nel centro storico.

Arco | Galleria Civica G. Segantini
La Galleria Civica G. Segantini di Arco, intitolata al pittore divisionista Giovanni Segantini (Arco, 1858 - Schafberg, 1899), è ospitata nel Palazzo dei Panni, edificato da Giovambattista d’Arco verso la fine del Seicento.
Sita alle pendici del castello che domina la valle del Sarca, costituisce una delle due sedi espositive del MAG, insieme al Museo di Riva del Garda.
A partire dalla primavera 2015, un rinnovato allestimento e un programma espositivo e di ricerca confluiscono nel progetto Segantini e Arco, realizzato in collaborazione con il Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto e curato da Alessandra Tiddia.
Con il progetto Segantini e Arco, il MAG e il Mart intendono contribuire a valorizzare la città di Arco come luogo segantiniano attraverso l'attività espositiva e di ricerca, con l'obiettivo di posizionare la città natale di Giovanni Segantini al centro di un circuito internazionale che fa capo a musei e istituzioni pubbliche in tutto il mondo che possiedono opere dell'artista.
Il sito web dedicato www.segantiniearco.it mette a disposizione tutti gli strumenti di ricerca, gli approfondimenti e le pubblicazioni del progetto.
Nelle sale della Galleria Civica G. Segantini, l'allestimento si compone di una parte espositiva tradizionale con dipinti, opere di grafica e documenti storici sull'artista, e di una parte interattiva.
Il display espositivo si apre con la Segantini Map, una postazione interattiva che consente di interrogare tutte le collezioni pubbliche nel mondo che possiedono opere di Segantini, navigare nei siti di questi musei e visualizzare a pieno schermo i capolavori dell’artista ivi conservati.
Le Segantini Doc sono invece postazioni che utilizzano la tecnologia multitouch per offrire strumenti e materiali che concorrono a ricostruire la vicenda artistica di Segantini inquadrandola nel contesto culturale contemporaneo all’artista.
Attorno alle postazioni interattive sono esposti dipinti, sculture e opere su carta relative a Segantini e agli artisti trentini suoi contemporanei, opere provenienti dalle collezioni del Mart, del MAG e della Provincia autonoma di Trento, ma anche dalla generosità di privati cittadini, qui uniti in un’azione di valorizzazione del grande artista nato ad Arco, ma soprattutto nell’impegno a sostanziare un progetto che riunisca in sé tutte le potenzialità di ricerca relative a fonti e documenti provenienti da archivi diversi, intorno ad una parola chiave: Segantini.

Calendario eventi:
da Lun. 16 marzo a Mar. 30 giugno 2020

Facebook e Instagram (*)
da Mar. 07 aprile a Mar. 30 giugno 2020

Facebook (*)
da Gio. 04 giugno a Dom. 01 novembre 2020

Museo Riva del Garda, piazza Cesare Battisti 3/a, Riva del Garda (Tn)
da Gio. 04 a Mar. 30 giugno 2020

Museo Riva del Garda, piazza Cesare Battisti 3/a, Riva del Garda (Tn)  
da Gio. 04 a Gio. 25 giugno 2020

Museo Riva del Garda, P.zza Cesare Battisti 3/a, Riva del Garda (Tn)
Ven. 05 giugno 2020

Museo Riva del Garda, P.zza Cesare Battisti 3/a, Riva del Garda (Tn)
da Sab. 06 giugno a Dom. 26 luglio 2020

Museo Riva del Garda, P.zza Cesare Battisti 3/a, Riva del Garda (Tn)
Dom. 07 giugno 2020

Museo Riva del Garda, P.zza Cesare Battisti 3/a, Riva del Garda (Tn)
News e comunicati:
Comunicato stampa
Avvisi/comunicati / Pubblicato il 27 maggio 2020
Martedì 2 giugno 2020 il museo di Riva del Garda riapre con orario 10.00-18.00
Avvisi/comunicati / Pubblicato il 27 maggio 2020
Quando i visitatori non ci sono, perfino l'epigrafe romana di Marcello Mutellio prende la parola....
Avvisi/comunicati / Pubblicato il 21 aprile 2020
Anno scolastico 2019/2020: al via le iscrizioni / Dalla scuola dell'infanzia alla secondaria, fino all'aggiornamento docenti / comunicato stampa
Bandi / Pubblicato il 27 settembre 2019
Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
In Eventi suggeriti e Notizie e comunicati alcuni eventi e contenuti in evidenza.
Vuoi sapere chi siamo, come funziona il servizio o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising







COVID-19 / avviso agli utenti