CRATere - piccola rassegna di arte, umanità e teatro “della necessità”

Evento segnalato da Teatro PraTIKo, Ass. Culturale
- (Foto dal sito ufficiale)
Data: Sab. 12 maggio 2018
Dove: Centro per la Cultura, Via Cavour, 1, Merano (Bz)
Sito web: www.crat.it

Il 12 maggio si apre CRATere “della necessità” dopo le rassegne che dal 2010 hanno accolto produzioni locali e ospiti quali Teatrino Clandestino, Compagnia della Fortezza, Teatro delle Albe, Societas Raffaello Sanzio, Pathosformel, Codice Ivan, Mesmer Association, Navaridas & Deutinger…

Dopo le edizioni “della rivolta”, “della differenza”, “della memoria”, “della ripetizione differente”, CRATere è diventato per un triennio laboratorio permanente, aprendo progetti a Bolzano, con Babylon OPEN atelier e Macello, al passo della Mendola con NoN festival, sui temi della periferia e del confine, quindi nel 2017 CRATere è stato “dell’ospitalità” con mostre, perfomances, eventi sul tema delle migrazioni e dell’accoglienza.

Questa edizione intende concentrarsi a Merano sede dell’attività dell’associazione culturale Teatro Pratiko come Centro Teatro C.R.A.T. Centro di Ricerca Artistica Teatrale presso il Centro per la Cultura.

L’apertura coincide con la ricorrenza dei quarant’anni della Legge Basaglia significativa per l’esperienza di un decennio di produzioni in contesto psichiatrico, con laboratorio presso la Casa Basaglia di Sinigo, spettacoli che hanno toccato festival Asfaltart, Pergine Spettacolo Aperto, luoghi come il Teatro Puccini a Merano, il Teatro Studio a Bolzano, Accademia di Belle Arti e Mambo a Bologna, il Teatro Metastasio di Prato.

Luoghi più o meno convenzionali in un’attività pluriennale in cui il teatro e le arti sono intese come mezzo per aprire relazioni e senso, in una direzione sintetizzata da Massimo Marino al centro Trevi di Bolzano nella prima edizione, si sono incontrati per progetti condivisi tra gli altri Pietro Babina, Marco de Marinis, Giuliano Scabia, Jurij Alschitz, Claudia Castellucci, Lucia Amara, Piersandra Di Matteo, Daniel Blanga Gubbay, Benno Steinegger, Sandro Sproccati, Gisella Vismara, Giovanni Maria Accame, Flavio De Marco, Jonny Costantino, Domenico Brancale, ...

Il titolo di quest’anno “della necessità” testimonia un percorso in cui la città era lo spazio di un’immaginario eccentrico, dal primo spettacolo “No” dallo scrivano Bartleby di Meliville, attraverso “OZ” e la città di Smeraldo, o “Cuore di cane” di Bulgakov a partire da un approfondimento con le scuole sui feral children.

La produzione più recente attraversa università, musei, centri rifugiati, scuole, spazi aperti, luoghi abbandonati come il cinema Eden a Bolzano…
Il titolo è POLIS e il sottotitolo the city is no longer, we can leave the theater now.

POLIS “atelier” apre CRATere “della necessità” come esposizione laboratorio; quindi artisti, registi, attori rispondono alla domanda “perché lo fai?” definendo la loro necessità…

Dopo questa apertura sul “fare” e le sue motivazioni spettacoli e workshop, prove aperte, con la presentazione di produzioni per l’autunno, progetti per le scuole con AtelierSì di Bologna, ipotesi di collaborazioni e co-produzioni residenza e workshop con Barbara Weigel, presentazione del libro “Vado a prendermi gioco del mondo” con Tihana Maravic co-fondatrice della piccola rassegna.

Programma:

12 maggio 2018

"POLIS atelier" (ore 18) apertura esposizione / tracce del progetto triennale, azioni e oggetti dei partecipanti alla rassegna.
"Babel" (a seguire) performance con Santja Bieza e Nazario Zambaldi.
"Per voce sola" (ore 20) di Paolo Carboni con Alessandra Germozzi e Mauro Franceschi (prova aperta).

18 maggio 2018

"Delfini" (ore 20), spettacolo di e con Monica Trettel e Michele Fiocchi.

19 maggio 2018

"Un luogo necessario" (ore 10), workshop con Barbara Weigel.
“ConDominio” (ore 14), workshop con Arta Ngucaj e Arben Beqiraj.
"Fagioli" (ore 16), spettacolo di e con Giacomo Anderle e Alessio Kogoj.
"Vado a prendermi gioco del mondo. Dal folle in Cristo a Bisanzio e in Russia al performer contemporaneo" (ore 18) di e con Tihana Maravic / presentazione del libro con l'autrice.
"della necessità" tavola rotonda sulle necessità di artisti, attori registi, idee, progetti con Barbara Weigel, Tihana Maravic, Manuel Canelles, Pier Paolo Ravaglia, Silvia Morandi, Michele Fucich, Stefano Bernardi, AtelierSì, Territory is nearly a bird, Cittadellarte, i Teatri Soffiati, teatri di silenzio, TiefKollektiv/ProfondoCollettivo GAP Glurns/Glorenza, eTielleZeta, cooperativa Xenia...
“Waiting” 2018 Colour hight-definition video on double screen/colour hight-definition / (Ita sub eng).
"Eterna risorge sempre la speranza come un fungo velenoso" (ore 20) performance su poesie di Charles Bukowski di e con Eva Tomat e Lorenzo Zuffi.
"Contro la guerra, per l´integrazione, contro ogni dittatura" / "Gegen den Krieg, für die Integration, gegen jede Diktatur" (ore 21): Algunder Gruppe für neue Musik - Felix Erlacher, fisarmonica / Ziehharmonika, Julia Leiter, violino / Violine, Stefania Carlotta (Steffi) Benzi, violino / Violine, Sophie Leiter, violoncello / Cello, Katharina Leiter, violoncello / Cello, Lukas Benzi, violoncello / Cello, Hanna Leiter, percussioni (Cajon) / Schlagzeug (Cajon), Maximilian Hauser, chitarra elettrica e basso / E- Gitarre und E-Bass, Sandra Staindl, voce / Stimme, Carlo Benzi, violino ed elettronica / Violine und Elektronik, Daniel Nyanfor, percussioni e danza / Schlaginstrumente und Tanz, Nice Ugbo, percussioni e danza / Schlaginstrumente und Tanz
prova aperta.
"Carta Canta" (ore 21.30) di Raffaello Baldini, monologo di Max Gattamorta / prova aperta.

26 maggio 2018

"Teatro dell'ospitalità" (ore 10): Workshop residenziale con i partecipanti al laboratorio presso il centro richiedenti asilo ex Alimarket di Bolzano.
Presentazione pubblica (ore 16) a cura di Nazario Zambaldi e Serena Grossi.
Scheda

Informazioni:
www.facebook.com


Evento segnalato da Teatro PraTIKo, Ass. Culturale

Cerchi altri eventi/informazioni?

Filtra gli eventi in calendario tramite il pulsante
+ Filtro agenda.
Consulta la sezione soggetti e luoghi per visionare le programmazioni dettagliate dei nostri inserzionisti.
Se sei in cerca di suggerimenti o ispirazioni puoi consultare la pagina Eventi suggeriti con i consigli della nostra redazione, oppure la sezione Notizie e comunicati.
Vuoi sapere chi siamo o metterti in contatto con noi?: chi siamo, servizi e pubblicità.


Soggetti e luoghi
Consulta l’elenco completo dei nostri inserzionisti nella sezione dedicata


Advertising